x

x

Nausea, vomito e disturbi intestinali

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buongiorno. Ho 18 anni e sono piuttosto preoccupata. Un anno fa, attraverso una gastroscopia mi erano state diagnosticate ernia iatale e reflusso gastroesofageo. Da allora ho eliminato tutti i cibi che avrebbero potuto aumentare le patologie. Le problematiche erano quasi scomparse, tranne alcune situazioni di nausea e lenta digestione. Tuttavia da giugno 2015 soffro di disturbi intestinali, nausea (diversa da quella dello scorso anno) che nasce o aumenta alla sera e raggiunge il picco durante la notte. Inoltre tra fine giugno e la scorsa settimana ho avuto due episodi di vomito, e per quasi 3 settimane ho avuto solo scariche liquide. Sono molto preoccupata e ho paura di poter avere qualcosa di grave o un tumore. Ho bisogno del suo aiuto. La ringrazio!
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25.7k 639 349
Non credo abbia un tumore ma i sintomi non sembrano riferibili al reflusso. Credo sia indicata una visita del suo medico. Prego.

Dottor Andrea Favara