x

x

Gonfiore e circolo vizioso

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Discreto mangiatore e ottimo appetito con gonfiore addominale.mangio e mi gonfio ,non soffro di bruciori,dolori o simili.la fregatura e' che il gonfiore mi provoca tachicardia e gli sforzi diventano problematici.facile dire di mangiare meno,ma non sono un ingordo,ne' mi abbuffo,ne' stupido.ho provato e considero nullita' i vari carboni vegetali o i farmaci tipo milicon e affini.inutile anche cercare il cibo incriminato,succede a volte con poco cibo a volte con tanto.sara' banale ma se non fosse per il cuore che passa i 100, non mi interesserebbe visto che il mangiare mi piace.grazie per consigli.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,4k 2,2k 88
Probabile qualche intolleranza alimentare e il meteorismo distende lo stomaco con conseguente sintomatologia cardiaca (benigna).



Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dott. Cosentino della risposta,ma a parte aspettare che si assesti,cosa si puo' fare durante diciamo la crisi?
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,4k 2,2k 88
[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie dott.Cosentino,gentilissimo e buona giornata
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,4k 2,2k 88
Buona giornata anche a lei.