x

x

Reflusso gastroesofageo e ansia con sensazione di

Salve, sono un ragazzo di 24 anni, soffro d'ansia e da settembre dal ritorno da una crociera ho incominciato ad avvertire dell acido in gola e mal di stomaco, il mio medico ha detto che si tratta di reflusso gastroesofageo, ho preso omeoprazolo al mattino 20gr e gaviscon 3 volte al giorno, grazie alla mia ansia ho incominciato ad avvertire dolori meno o piu forti al torace , e tachicardia, per questo ho effettuato holter 24h, 3 elettrocardiogramma e 2 ecocardiogrammi , sono sano , ho solo un lieve prolasso del LAM , che mi hanno detto non essere "niente", mi sono tranquillizzato su questo , e dopo la cura che mi ha dato il mio medico e andata un po meglio , ma appena finisco la cura , avverto ormai da mesi dallo sterno alla gola come un suono che fa TAC a ogni respiro , come se avessi delle bolle che scoppiano dallo sterno alla gola , questo e dettato dal reflusso o da ansia? O da altro? , acido in gola raramente lo avverto, avverto come degli spilli alla bocca dello stomaco più frequentemente , e dopo mangiato avverto anche palpitazioni e tachicardia, sento battere tutto il corpo, vorrei sapere se questo e dettato tutto dal reflusso o no, in questo periodo ho avuto la febbre per un giorno con mal di gola e abbassamento della voce per tre giorni, ora ho solo un po di tosse e muchi.

Rimgrazio anticipatamente per la risposta , vorrei tranquillizzarmi e almeno capire il mio problema!
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Ci sintomi da reflusso, aerofagia ma anche di tanta ....ansia.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dottore grazie per la risposta tempestiva, davvero, quindi questo tremolio interno che sento, tachicardia e palpitazioni sono dovute al reflusso? Secondo lei continuare con omeoprazolo e gaviscon puo servire? Grazie ancora
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Aggiungerei qualche prodotto a base di simeticone per ridurre il meteorismo.

Auguroni

[#4]
dopo
Utente
Utente
Dottore grazie ancora, il Milicongas vabene? Nel caso quante volte al giorno?.
Grazie anticipatamente
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Va bene. 2-3 volte al giorno.

Auguroni.

Il reflusso gastroesofageo è la risalita di materiale acido dallo stomaco all'esofago: sintomi, cause, terapie, complicanze e quando bisogna operare.

Leggi tutto

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio