Fastidio costato destro e nausea

Buongiorno, da circa 2 settimane sento fastidio e dolore a volte nella parte destra alta dell'addome, che alle volte si sposta, ma sembra della parte esterna. Non è sempre presente, si intensifica appena mangio qualcosa e ho senso di nausea e reflusso appena dopo mangiato. Il medico non vuole farmi fare accertamenti poiché dice che è dovuto all'ibs, ma io sono in ansia e vorrei qualche altro parere.
A Settembre ho fatto una gastroscopia per problemi allo stomaco ed è risultata l'ernia jatale, mentre circa un anno fa ho iniziato ad avere forti dolori intestinali che si sono attenuati dopo alcuni mesi ed erano ricomparsi un mese fa per poi sparire nuovamente col presentarsi dei disturbi al costato.
A Febbraio avevo fatto l'esame del sangue occulto nelle feci ed era risultato negativo, mentre a metà Marzo ho fatto un'eco addome ed è solamente risultato fegato grasso e aria nell'intestino. Mi ero chiesto se in 9 mesi dall'eco si fosse potuto "sviluppare" qualcosa di significativo al fegato ad esempio.
Grazie dell'attenzione
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 28.7k 1.1k 12
Probabilmente ha ragione il suo medico.
Dalla sua scheda vedo che è in fortissimo sovrappeso.
Un calo ponderale condotto con dieta ed attività fisica gioveranno moltissimo anche al suo intestino.
Resto a sua disposizione!
Cordiali saluti!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio intanto!
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 28.7k 1.1k 12
Di nulla!

Il colon irritabile (o sindrome dell'intestino irritabile) è un disturbo funzionale che provoca dolore addominale, stipsi, diarrea, meteorismo: cause, cure e rimedi.

Leggi tutto