x

x

Dolore fossa iliaca sinistra

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Da anni ho avuto dolorini nella fossa iliaca sinistra; mi sono sottoposto alla resezione del sigma per diverticoli, ma quasi subito dopo il vecchio disturbo è ricomparso nella stessa zona.
Nei mesi scorsi ho avuto anche problemi per un calcolo da 6 mm al rene sx che si è mosso e bloccato nell'uretera in zona prepapillare.
Poi una TAC di controllo (30 giugno 2017) ha escluso la presenza di qualsiasi formazione litisiaca.(sembra pertanto che il calcolo sia stato espulso)
Da circa otto giorni mi é ricomparso l'antico dolorino in fisx sinistra con fastidio continuo giorno e notte.
Ho assunto OKI per 4 gg senza risultato e obispax 40mg. senza alcun miglioramento.
Temo di aver fatto l'intervento di asportazione del sigma per niente, visto che avevo solo una malattia diverticolare, senza complicanze.
Mi ritrovo ora al punto di prima; potete darmi qualche consiglio?
Ringrazio
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
Dopo l'intervento sono residuati diverticoli al restante colon ?


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Francamente nessuno ha pensato a ciò, atteso che i precedenti esami strumentali avevano individuato la presenza dei diverticoli solo nel sigma che mi è stato asportato. (colonscopia del 19.5.2014 e colontac fatta prima dell'intervento).
E' alquanto strano che il disturbo sia localizzato nello stesso preciso punto di prima.
Un gastroenterologo ha persino ipotizzato una origine radicolare (ernia espulsa L5-S1)
Le sarei estremamente grato se potesse darmi una indicazione di cosa dovrei fare.(altra colonscopia?)
Ovviamente le sono molto riconoscente per il suo interessamento e per la tempestiva risposta..
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
Quindi se lo stesso dolore era presene prima dell'intervento, e sono stati eliminati tutti i diverticoli, allora la causa del disturbo non è intestinale. Concordo con il collega sul sospetto del dolore di tipo "neuropatico".

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio