Utente 509XXX
Buon pomeriggio. Sono una ragazza di 23 anni, che nell'ultimo periodo sta cercando di seguire un regime alimentare più sano causa obesità. Ho spesso sofferto di stipsi, ma in particolare dieci giorni fa, anche forse per la dieta cambiata, ho avuto per due giorni forti dolori causati dall'impossibilità di defecare. Dopo essere riuscita ad andare in bagno, ho cominciato ad avvertire forti dolori e bruciore allo stomaco, durati un paio di giorni, finché si è passati al quasi nullo dolore o comunque poco frequente e leggero al reflusso..il mio medico mi ha consigliato di usare gaviscon, avrei dovuto utilizzarlo proprio oggi ma stamattina presentavo diarrea. Al momento ho anche un leggero fastidio al fianco destro che si estende verso dietro. Devo anche aggiungere che, in passato, ho presentato qualche volta disturbi di vario genere legati all'ansia (o almeno così è emerso non avendo mai riscontrato problemi in seguito a controlli). Sono preoccupata e cercare informazioni su internet, credendo di poter fare diagnosi da sola, non mi aiuta. Devo preoccuparmi?

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Quello che le posso dire è che sicuramente non ha un tumore. Perchè lei sta pensando a questo.


Per il resto si tratta di problematiche (colon irritabile, stipsi, reflusso, ecc.) facilmente controllabili con i farmaci e rivolgendosi al suo medico di fiducia.


Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 509XXX

Grazie della risposta! Potrebbe essere un problema importante al rene? Questo dolore al fianco destro è comparso soltanto oggi, dopo 7 giorni dei problemi sopra elencati. Non è intenso ma costante

[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Niente rene....
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 509XXX

Salve! Il senso di bruciore o pesantezza sembrano essere passati, ma persistono ancora questi rutti interni, appena finito di ingerire cibo o bere, e talvolta a digiuno. Il dolore al fianco destro sembra passato dopo esser riuscita ad evacuare. Oggi di nuovo, avverto un leggero bruciore a destra dell'ombelico. Può essere dovuto alla necessità di evacuare? Su consiglio del medico sto assumendo gaviscon ma non noto miglioramento per il reflusso, come suggerisce di procedere? Sto cercando di controllare l'alimentazione, non fumo e cerco di masticare lentamente a bocca chiusa, ma mi sembra non serva a nulla. Questa situazione di fastidi vari ormai persiste da 12 giorni.
Grazie!

[#5] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non mi concentrerei più su tali disturbi.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it