x

x

Sindrome del colon irritabile o qualcosa di più ?

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Salve a tutti, scusati il disturbo, sono un ragazzo di 29 anni e ho sempre praticato sport a livello agonistico dall'età di 11 anni. Premetto che un paio di anni fa mi è stato diagnosticato il disturbo ossessivo a causa di un elevato stato di ansia, tutto ciò ha avuto un effetto abbastanza importante sul mio apparato intestinale, infatti molto spesso prima di ogni gara è come se avessi il bisogno di andare in bagno per forza. Ora, nella mia vita ci sono stati molti cambiamenti che tra poco si devono concretizzare che mi hanno fatto aumentare l'ansia (convivenza, cambio lavoro). Più di un mese fa (purtroppo) al padre di un mio amico è stato diagnosticato il tumore al pancreas e questo mi ha gettato nel panico, osservazioni sul senso della vita, paura della morte e delle malattie... così poco dopo ho avvertito un dolore al fianco dx sia davanti che dietro, ho effettuato una visita specialista presso un gastroenteroloco che mi conosce dalla nascita e dopo una ecografia mi ha detto che si tratta di sindrome del colon irritabile per ansia e stress, mi ha prescritto del lexil e la Venlafaxina. Nonostante tutto ciò è come se non mi fossi fidato dell'esito ho continuato a pensare a qualcosa di grave. Il medico allora mi ha prescritto degli esami del sangue specifici con marcatori tumorali ecc (ma non la colonscopia perché non la ritiene necessaria) e sono risultati perfetti peró il dolore persiste ed ora e nella zona della schiena a dx altezza ombelico, quando effetto dei piegamenti questo aumenta. Tuttavia riesco lo stesso ad allenarmi in maniera molto intensiva dato che pratico uno sport con allenamenti intensi, ossia le arti marziali miste. La mia domanda è se sono troppo preoccupato o se questi possono essere sintomi gravi ? Non ho nausea, febbre o dimagrimento repentino... però stipsi e diarrea. Grazie per la vostra disponibilità.
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 26,1k 1k 13
Già risposto ad identica richiesta di consulto circa 2 settimane or sono.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio