Utente 325XXX
Egregi dottori,
ho 68 anni pratico il ciclismo e sono attento all'alimentazione.
Ho fatto lo screening con la regione Lombardia il 16 gennaio c.m. e ho avuto un esito positivo.
Nel gennaio 2016 ho eseguito una colonscopia, come controllo conclusivo a seguito di un intervento alle emorroidi (metodo Longo) eseguito nel febbraio del 2015,ed é risultato tutto ok, ad eccezione del remoto riscontro dei diverticoli.
Ad agosto 2017 ho subito un intervento per l'ernia inguinale destra.
Nell'aprile 2017 ho eseguito una gastroscopia ed é risultata ok ad eccezione di un remoto riscontro del reflusso gastroesofageo.
Tornando al sangue occulto riscontratomi nelle feci, devo precisare che la raccolta delle stesse é avvenuta immediatamente dopo aver subito l'influenza stagionale e in concomitanza con l'assunzione di alcuni farmaci antinfiammatori per lenire i dolori artrosici di cui soffro.
Al colloquio il gastroenterologo mi ha consigliato di non ripetere la colonscopia perché eseguita di recente (1 anno fa).
Io che sono ipocondriaco non so cosa fare.
Mi sono rivolto al mio medico di base e mi ha fatto rifare dopo una settimana lo screening su tre campioni: risultato negativo; e mi ha detto, per scrupolo, di ripetelo dopo due mesi.
Volevo sapere per mia serenità se é possibile che si formino dei polipi dopo un anno.
Non ho familiarità con il tumore al colon.
Resta sempre il dubbio del primo risultato positivo dello screening.
Scusate la lunghezza ma ho voluto descrivervi la mia situazione clinica e psicologica.
Cosa mi consigliate?.
Grato per l'attenzione porgo distinti saluti.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Con colonscopia negativa eseguita di recente non c'è alcuna indicazione a ripetere l'esame. Gli stessi diverticoli possono essere causa di sangue occulto. In un anno non si possono creare polipi in grado di determinare sanguinamento.


cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 325XXX

Egregio dott. Cosentino,
La ringrazio per l'immediata risposta.
Quindi posso stare tranquillo e ripetere per scrupolo lo screening tra due mesi?
Devo correggere il testo: la colonscopia l'ho eseguita nel gennaio 2017 e non nel gennaio 2016, quindi un anno fa rispetto al riscontro positivo del sangue occulto.
Grazie per l'ulteriore attenzione

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Stia assolutamente tranquillo....
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 325XXX

Egregio dottore,
Le riscrivo dopo un anno.
Sono un uomo di 69 anni, normopeso.
Nel corso di quest'anno ho avuto sporadici episodi di stipsi, una volta, causa durezza feci, evacuazione con emissione di sangue rosso vivo.
Poi tutto normale con feci abbondanti e morbide (Vado 3 volte di corpo al giorno).
In questi 15 giorni, dopo il rientro da una vacanza marittima, ho avuto un'improvvisa difficoltà di evacuazione: vado di corpo una volta al giorno, la mattina, ma con sforzo ed emetto feci dure e nodose, a volte con muco giallastro.
Ieri sera ho assunto dell'olio di lino e ho mangiato molta verdura.
Stamattina ho avuto un'evacuazione di feci dure con muco rosa; successivamente altre evacuazione abbondanti con feci ben formate e molli, insomma nella norma.
Nel dicembre del 2016 ho eseguito una colonscopia con esito negativo salvo il riscontro di alcuni diverticoli.
In aprile del 2017 ho eseguito una gastroscopia, tutto ok.
A gennaio di quest'anno (2018) a seguito di uno screening della Regione ho avuto del sangue occulto.
Ho ripetuto l'esame del sangue occulto per ben tre vote in 5 mesi e i risultati sono stati negativi.
Lei mi aveva rassicurato in merito.
Poiché sono un tipo ansioso, le volevo chiedere ragguagli su questi ultimi episodi avuti e se in due anni dalla colonscopia si possono formare dei polipi.
Devo ripeterla?
Devo continuare ad assumere l'olio di lino?
Grazie e buon anno

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si tranquillizzi, nessun polipo e non serve una nuova colonscopia.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 325XXX

La ringrazio per la risposta.
La sintomatologia puo' essere dovuta alla sindrome dell'intestino irritabile?
Cordialmente

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Certamente, lo può essere.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente 325XXX

Grazie dott. Cosentino.
E se non fosse il colon irritabile cos'altro potrebbe essere?
Grazie di nuovo e buon anno

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non vedo altro
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente 325XXX

Egregio dottore,
Sono un uomo di quasi 70 anni, pratico sport e sono attento all'alimentazione.
Dopo un anno sono da lei perche' mi e' tornata la dispepsia: stomaco pesante, lunga digestione, un po' di acido e la sera un po' di nausea.
Io specialista mi ha prescritto il Levopraid 25 mg prima di pranzo e cena per 4 settimane, a seguire Zenzeril (pranzo e cena) per altre 4 settimane.
Il tutto contestuale al fermento lattico PSYLLOGEL ( 8 settimane).
La diagnosi recita: dispepsia funzionale e IBS.
Secondo lei se ripetessi la gastroscopia a due anni dalla precedente (aprile 2017) potrebbe essere utile per avere ulteriori informazioni o non serve?
Ho delle paure, e fobie sul tumore gastrico.
La ringrazio per le considerazioni che vorrà fare e per la risposta.

[#11]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Sinceramente non vedo necessità di ripetere la gastroscopia dopo due anni. In così breve tempo non si formano patologie a rischio.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente 325XXX

Grazie dottore.
La cura che sto assumendo va bene o e' eccessiva?
Al momento, dopo 10 giorni di cura non riscontro grandi benefici.
Poiché ho anche reflusso gastroesofageo devo continuare a prendere il lansoprazolo di 15 mg o sospenderlo?
Grazie ancora per la sua disponibilita'

[#13]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Va bene con la terapia e assuma pure il lansoprazolo
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#14] dopo  
Utente 325XXX

Egregio dottore.
Ho eseguito la gastroscopia ed e' tutto ok:
"Esofago di calibro regolare con mucosa normale. Cardias regolare. Stomaco contenente minimo ristagno liquido chiaro.
La mucosa gastrica e' regolare. Piloro pervio. Bulbo e il porzione duodenale regolari".
Mi sono state eseguite successivamente biopsie Antro e Corpo.
Biopsia Antro: " lembi superficiali di mucosa gastrica del passaggio corpo-antro sede di marcata iperplasia foveolare
Helicobacter piloro assente"
Corpo: " lembi superficiali di mucosa gastrica corpo-fundica sede di modesta iperplasia iperplasia focolare.
Helicobacter pylori assente".
Puo' spiegarmi il preciso significato delle biopsie?
Ho un po' di ansia.
La ringrazio in attesa di una sua risposta.

[#15]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Tutti termini tecnici per dire che non c'è nulla di patologico.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#16] dopo  
Utente 325XXX

Grazie dottore,
ma potrebbe essere gastrite in nude?

[#17]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nude ?
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#18] dopo  
Utente 325XXX

Volevo dire, da profano, se si sospetta una gastrite.
Grazie ancora

[#19]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nessuna gastrite
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#20] dopo  
Utente 325XXX

Grazie tante per la competenza e la sua disponibilita'

[#21]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla, si figuri
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#22]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Tutti termini tecnici per dire che non c'è nulla di patologico.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#23] dopo  
Utente 325XXX

Grazie di nuovo dottore per la sua ulteriore conferma.

[#24] dopo  
Utente 325XXX

Egregio dottore,
Ho ormai 70 anni.
Stamattina durante la seconda defecazione ho notato poco muco di color marroncino.
Giornalmente defeco tre volte durante la mattinata: la prima le feci sono dure, la seconda piuttosto plastiche e la terza molli.
Ho fatto la colonscopia nel dicembre 2016: tutto ok salvo diverticoli al colon discendente e al sigma.
Ho eseguto la gastroscopia ad Aprile di quest'anno: tutto ok.
La settimana scorsa ho avuto dei dolori al basso ventre che ora non ho più.
Mi da' un po' d'ansia il muco marroncino.
Di solito non e' di colore chiaro?
Cosa puo' essere?
Grato per la sua risposta rivolgo distinti saluti.

[#25]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Rientra nella normalità, nulla di patologico.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#26] dopo  
Utente 325XXX

La ringrazio ancora per la sua disponibilità, mi ha tranquillizzato perché temevo dei polipi

[#27] dopo  
Utente 325XXX

Egregio dottore,
tornando al mio ultimo consulto dell'altro giorno, stamattina ho notato dopo una defecazione normale ma un po' dura una gocciolina di muco rosso.
Devo preoccuparmi?
Ho fatto la colonscopia nel dicembre 2016 , tutto ok salvo diverticoli al colon discendente e al sigma.
Gastroscopia quest'anno ok.
Scusi la mia ipocondria.
In attesa di un suo riscontro le rivolgo cordiali saluti.

[#28]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non sintomi di allarme. Abbandoni l'ipocondria....
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#29] dopo  
Utente 325XXX

Grazie dottore,
ma da cosa dipende?

[#30]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Vene emorridarie
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#31] dopo  
Utente 325XXX

Grazie dottore,
Ma scusi l' ignoranza, io non ho le emorroidi perché le ho operate con il metodo Longo nel 2015.
La causa e' da imputarsi comunque alle vene emorridarie o a ragadi, diverticoli, polipi e quant'altro?
Grazie per la sua prossima risposta.

[#32]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si, certamente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#33] dopo  
Utente 325XXX

Grazie ancora dottore.
Dunque le vene emorridarie ne sono la causa?
Mi scusi la ripetizione ma la certezza mi placa l'ansia.

[#34]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Presumo.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#35] dopo  
Utente 325XXX

Grazie dottore,
Devo comunque stare tranquillo?
Non ci sono polipi?

[#36]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Purtroppo non sono un indovino...
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#37] dopo  
Utente 325XXX

Ha ragione dottore,
ma volevo solo sapere, a suo giudizio, se dall'ultima colonscopia (dicembre 2016) ad oggi si possono sviluppare dei polipi.
La ringrazio della pazienza e dell'ultima sua rsposta.

[#38]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Certamente non polipi così grandi da sanguinare
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#39] dopo  
Utente 325XXX

Grazie dottore e buona serata

[#40]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Presumo.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it