Utente
Buonasera Dottore,
Sono una ragazza di 34 anni e dopo il parto avvenuto un annetto fa,ho iniziato ad andare in bagno regolarmente cosa che prima non succedeva.
Le feci però sono molli e spesso mi capita di avere diarrea durante la notte.
Durante tutto il giorno,soprattutto quando mi metto nel letto ,sento come se avessi delle bolle che scoppiano nello stomaco.
Nelle feci ci sono anche pezzi di cibo ,come lenticchie,fagioli,spinaci e zucchine
Cosa potrebbe essere?
Vi ringrazio anticipatamente per la risposta

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Potrebbe trattarsi d'intestino irritabile, con aumentato transito intestinale, ma prenderei eventuali intolleranze alimentari. Da eseguire un esame delle feci con titolazione dell'elastasi fecale.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie Dottore per la risposta.
Potrebbe trattarsi di celiachia?
Ho effettuato degli esami del sangue
Immunoglobuline IgG 1555 (range 680-1455)
Immunoglobuline IgA 155 (range 70- 374)
ANT. ANTI ENDOMISIO IgA assenti
ANT. ANTI tTGA IgA (Ag umano)1,1 (range 0,1-10)
Ho effettuato anche lipasi e amilasi ,tutto nella norma.
Grazie

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non celiachia ma l'intolleranza al glutine non può essere esclusa.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
E questo dato più alto a cosa si riferisce? Immunoglobuline IgG 1555 (range 680-1455)
Potrei fare un esame del sangue per vedere eventuali intolleranze alimentari? Sono attendibili?

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il dato non è patologico e gli esami per le intolleranze (tranne per lattosio e glutine) non sono attendibili.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
Quindi Dottore lei cosa mi consiglia di fare?
Sono preoccupata perché essendo ipocondriaca penso di avere qualche tumore e ho paura

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nessuna paura, nessun tumore.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it