Utente 493XXX
Buongiorno,
Vi scrivo per un parere riguardo un referto ottenuto dopo colonscopia virtuale.
Da mesi soffro di episodi di diarrea mattutina e qualche volta anche durante la giornata; questo problema mi ha spinto a fare una visita dal gastroenterologo che mi consigliò di eseguire una colonscopia virtuale di cui riporto l'esito :
Fegato densitometricamente omogeneo,volume normale;
Pancreas e milza di volume normale;
Nella norma la canalizzazione del colon fino al fondo cecale;
Marcato dolicocolon;
Non evidenti formazioni diverticolari;
Assenza di rilievi patologici della mucosa intestinale secondo i limiti di risoluzione;
Assenza di segmenti stenotici del colon.
Sono una persona davvero molto ansiosa e da qualche giorno ho febbre intorno ai 37,5-38 con diversi episodi di diarrea liquida. Ho paura di avere qualche malattia infiammatoria tipo morbo di crohn o rettocolite ulcerosa. Dall'esame fatto il mese scorso si sarebbe dovuto notare già la presenza di qualche indizio che portava ad una patologia simile? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Esame totalmente negativo.
Solo intestino più lungo.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 493XXX

Grazie mille per la risposta così in breve tempo.
Purtroppo essendo molto ansioso ho letto su alcuni siti che la colonscopia virtuale non è adatta nel vedere presenza di malattie infiammatorie croniche dell'intestino e quindi sono entrato un po' in paranoia e ora che ho febbre e diarrea l'ho ricondotto subito ad una patologia del genere.
Pensandoci però non credo che il mio GE avesse potuto farmi fare un esame inutile avendo il dubbio su queste malattie.
Posso stare tranquillo quindi?
Grazie mille

[#3] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Si è risposto da solo.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente 493XXX

Scusi dottore se continuo a disturbarla.
Da martedì ho febbre intorno ai 37,5-38 Che ho cercato di far abbassare con efferalgan.
Insieme alla febbre ho scariche di diarrea liquida di colore giallo circa 4 volte al giorno e senti dei rumori fortissimi nell'intestino subito prima di andare in bagno.
Escludendo queste maledette malattie infiammatorie dell'intestino possibile che ora abbia preso un virus intestinale che ci mette così tanto tempo a guarire? Sono 4 giorni che sto in queste condizioni. Sono molto provato da tutta questa vicenda. Ho 26 anni.