Utente 259XXX
Salve!
Vorrei farvi una domanda in merito al reflusso acido... Quando si parla di questo problema si dice che si sente un bruciore retrosternale o un bruciore all'altezza dello stomaco... A me invece capita di sentire un bruciore, come irradiato, nella parte bassa della gola, dove finisce lo sterno e inizia la gola per capirci... Come mai dietro allo sterno non sento niente? Si tratta comunque di reflusso acido? Noto che mi capita di avere questo problema quando mangio determinati cibi, tipo le pizzette del supermercato ad esempio... Non è una cosa che mi capita così frequentemente comunque, meno di una volta a settimana diciamo.

Vorrei poi porvi un altra domanda che non c'entra niente con il reflusso... Mi capita di soffrire di cardiopalmo (mi hanno detto che si chiama così), sento cioè i battiti del mio cuore, il quale batte in maniera regolare e con una frequenza normale, ma batte in maniera energica tanto da sentirlo nel petto o nella gola. Ho notato che la cosa mi capita dopo qualche ora da pasti abbondanti o difficilmente digeribili e dura poi per qualche ora, poi gradualmente si attenua fino a scomparire... Ho fatto anche visite cardiologiche ma il cuore sembra a posto... Lo stomaco e la digestione possono c'entrare qualche cosa??

Grazie anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Certamente, sono sintomi da reflusso e c'è relazione fra stomaco e cuore:

https://www.medicitalia.it/blog/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/6459-sindrome-gastro-cardiaca-roemheld.html

Cordialmente
Felice Cosentino - Milano
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 259XXX

Grazie della celere risposta!
Ho letto l'articolo, il sintomo in cui mi ritrovo sono le palpitazioni dopo i pasti, a volte poco dopo aver finito di mangiare altre volte a distanza di qualche ora. Può essere questa sindrome comunque, anche con solo questo sintomo presente?

Per quanto riguarda il reflusso secondo lei, essendo una cosa che capita diciamo una volta ogni 15 giorni, cosa dovrei fare? Assumere qualche farmaco da banco tipo Gaviscon può andare bene?

[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si, è la sindrome anche cun un solo sintomo. Per il resto può assumere il gaviscon.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 259XXX

Grazie infinite dottore!
Cordiali saluti

[#5] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla, si figuri
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it