Utente
Buongiorno
Qui di seguito riporto la gastroscopia che ha eseguito mia madre in seguito all’eradicazione dell’helicobacter.
Esofago: ben canalizzato cardias a 35 cm AD mucosa regolare cardias apparentemente continente ma presenza di secreti esofagei mucosa.
Stomaco ; ben canalizzato strie iperemiche antrali convergenti al piloro, piloro pervio e transitabile fondo in retroversione mucosa regolare .
Duodeno: regolare bulbo , piccola salienza discromica , 2 duodeno tipo micropolipo piatto su cui si esegue presa bioptica per tipizazzione istologica .
Conclusioni : verosimile RGE , gastrite antrale in corso di tipizazzione , discromia mucosa 2 duodeno escissa per tipizazzione.
TERAPIA: lucen 20 mg x2 x 60 gg esoxx One 1 bustina dopo i pasti principali
EGDS a fine terapia
Dottori sono molto preoccupata per questo polipo e discromia.. ho paura che potrebbe essere qualcosa di brutto.. fece una gastroscopia a gennaio di quest ‘anno dove le trovarono l’ernia iatale che qui non viene menzionata ma questo polipo non c’era !
In attesa di un vostro riscontro
Cordialmente

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Dalla descrizione non emerge una brutta patologia. Attenda con tranquillità il risultato istologico

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Dottor Cosentino lei è sempre così gentile a rispondere/ci così tempestivamente ..
Mi ha fatto paura il fatto che dal referto non l’abbiano asportato , mia madre ha già avuto un tumore al colon 14 anni fa e quando glielo trovarono le dissero che era un polipo da valutare istologicamente.
Ho pensato fosse la stessa cosa

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nel duodeno i tumori sono rari e la descrizione fatta fa pensare a qualcosa di realmente benigno

Mi aggiorni
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Dottore un’ultima domanda
Ma quando nel referto viene detto discromia mucosa 2 duodeno escissa per tipizazzione vuol dire che è stato tolto il polipo? Perché non ho ben capito e a mia mamma non le hanno dato molte informazioni
Cordialmente

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Parla di "tipo micropolipo" per cui con la pinza lo avrà eliminato...
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
Non capivo appunto, perché nel referto nella prima parte c’è scritto che si esegue presa bioptica ( e ho ipotizzato avessero preso solo un campione nel micropolipo ) poi nelle conclusioni c’ è scritto discromia mucosa duodeno 2 escissa per tipizazzione.. sono confusa dottore non ci capisco nulla.. lo hanno asportato ?

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Mi scusi, ma non so più cosa dirle. Contatti l'endoscopista e chieda chiarimenti.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente
Si, farò così perché è obiettivamente poco chiaro il referto .
L’aggiornerò
E la ringrazio come sempre per la sua disponibilità

[#9] dopo  
Utente
Buongiorno dottore
Oggi ho contatto l’endoscopista che mi ha detto che il polipo non è stato tolto e che hanno fatto solo una presa bioptica per l’istologico , secondo la sua esperienza può capitare che alcuni micropolipi non si tolgano ( per dubbia natura) o è una cosa normale? Ossia una prassi ... ho letto altri consulti dove altri utenti con micropolipi venissero sottoposti direttamente alla polipectomia
Cordialmente

[#10] dopo  
Utente
Dottore mi vuole scusare, ma ho trascritto male il referto , nel referto c’è scritto piccola salienza discromica 2 duodeno tipo micropolipo piatto su cui si esegue presa bioptica per tipizazzione istologica ( io ho messo la virgola dopo piccola salienza discromica ) nelle conclusioni : discromia mucosa 2 duodeno escissa per tipizazzione istologica ( quindi stessa cosa )
Quindi vuol dire che questo polipo è discromico? Sto continuando a leggere e a rileggere il referto in maniera spasmodica! Essendo una cosa discromica potrebbe essere grave !?
Non so più dove sbattere la testa e l’attesa mi sta angosciando !

[#11]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ormai è in depressione profonda. Deve solo attendere tranquillamente il risultato. Non è possibile dire altro.

A risentirci (con l'esito).
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente
Lei ha pienamente ragione ormai sono “ fuori di testa” , chiedevo solo se questa svista della virgola potrebbe cambiare il senso del referto e dunque l’opinione che mi ha dato in precedenza ( ossia che secondo lei La situazione descritta sembrerebbe benigna )

Se mi risponderà ne sarò lieta e la ringrazio già per il disturbo

Cordialmente

[#13]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non cambia nulla
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#14] dopo  
Utente
Buonasera Dottor Cosentino,
Volevo aggiornala nel dirle che ho sentito chi realmente ha fatto la gastroscopia a mia mamma ( con chi parlai l’altra settimana era la signora dell’accettazione e io pensavo fosse La dottoressa.. ma vabbè ) e mi ha detto che il polipo tolto è di 3/4 mm che a suo dire assolutamente innocente ed è stato tolto con la pinza ( come appunto mi disse lei ) giovedì la devo chiamare per poter avere l’esito dell’istologico ( che riferirò ) dottore le volevo chiedere una cosa.. ho visto che durante la gastroscopia viene esplorato solo fino al 2 duodeno e non la terza e la quarta parte.. come mai? Volevo sapere visto il ritrovamento di questo micropolipo e leggendo il suo articolo non fosse stato più corretto procedere all’esplorazione di tutto il duodeno.. volevo altresì riferire che verso metà 2017 mia madre per via di una trombosi venosa profonda prese il farmaco vessel che le creo mal di stomaco e a dire di mia mamma evacuó feci scure non dice nere ma il colore come un fondo di caffè sospeso il vessel le feci tornarono subito di colore giusto , fece una colonscopia nel 2016 quindi neanche un anno dall’accaduto ho letto che alcuni farmaci anticoagulanti possono far sanguinare lesioni nel tratto gastrointestinale chiedo se dobbiamo preoccuparci.
Mi scuso se mi sono dilungata
In attesa di un suo gentile riscontro
Grazie

[#15]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
L'esplorazione viene normalmente fatta fino al secondo duodeno e non c'è da preoccuparsi per il resto.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#16] dopo  
Utente
Buongiorno dottore
Oggi ho parlato con la dottoressa che gentilmente mi ha riferito di aver parlato con l’anatomo patologo e ha confermato che il polipo è benigno e non ha neanche l’helicobacter, dobbiamo aspettare l’esatte parole dell’istologico ovviamente, ma in ogni caso tutto ok, ora mia mamma ha sostituito lucen con omeprazen ( ovviamente chiedendo alla dottoressa ) perché il lucen provoca molta aria in pancia a mia mamma ( ricordo che è stata operata di un tumore al colon 14 anni fa ), i bruciori che si irradiano al petto mia mamma lo ha sempre comunque durante la notte principalmente , dottore le vorrei chiedere questo ( non mi prenda per pazza ) ma visto che mia mamma ha avuto questa operazione al colon visto che le hanno trovato questo polipo nella seconda porzione del duodeno e ricordando l’episodio con il vessel non era il caso di guardare anche la terza e quarta parte del duodeno?
Chiedo una sua opinione! Perché non so quando si controllano quelle parti.. Ho paura che magari ci possa essere qualcosa la che non è stato controllato .
Mia mamma ha fatto L emocromocitometrico e era tutto ok ( lei ha l’emocromatosi ) e la formula leucocitaria anch’essa tutto ok se non che i neutrofili leggermente bassi ( min 42%e lei li aveva a 41,3%)e i linfociti un pochino più alti ( 44% max e lei lo aveva a 47%)
Dottore spero tanto mi tolga questi dubbi che mi stanno attanagliando da un po’ , sono una figlia preoccupata costantemente per la sua mamma.
In attesa
Buona serata

[#17]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il rischio di neoplasie del duodeno e del piccolo intestino è molto basso ecco per cui alcuni tratti (e parlo di 7-8 metri d'intestino) non vengono esplorati. Quindi si tranquillizzi.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#18] dopo  
Utente
Ora capisco un po’ di più la ringrazio dottore , quindi per quell’episodio di feci scure e dolore di stomaco dopo l’assunzione di Vessel non c’è da preoccuparsi oppure mi consiglia di effettuare qualche altro esame ?
Grazie mille dottore

[#19]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Mi fermerei qui.

Auguroni.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#20] dopo  
Utente
Non ho capito mi scusi , nel senso che non sono necessari ulteriori controlli e che si può stare tranquilli così in base a quello già fatto?
Mi perdoni ma ovviamente con i limiti della scrittura non riesco a interpretare il suo messaggio...
cordialmente

[#21]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non c'è necessità di fare controlli per tale polipo, non è una patologia a rischio. Fosse un mio paziente direi di non fare più controlli.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#22] dopo  
Utente
Grazie per la sua delucidazione
Io chiedevo per quell’episodio di feci scure con relativo mal di stomaco (riportato in precedenza )se lei riteneva opportuno eseguire qualche altro esame.
Cordialmente

[#23]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
No. Nel caso si dovesse ripresentare ci si può ragionare.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#24] dopo  
Utente
Buonasera dottore
Non avevo mai trascritto l’esito dell’istologico di mia mamma e ero curiosa di sapere cosa ne pensa e cosa significa :
Frustolo di mucosa duodenale con modesto infiltrato linfoplasmacellulare della lamina propria .
Frusrolo di mucosa gastrica di tipo antrace con modesto infiltrato linfoplasma cellulare della lamina propria
Negativa ricerca Helicobacter
Volevo capire se il polipo tolto fosse un polipo iperplastico e dunque infiammatorio o se fosse un polipo degno di monitoraggio nel tempo con gastroscopie .
Grazie mille per tutto
In attesa di un suo riscontro
Cordialmente

[#25]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Polipo iperplastico, nessuna necessità di follow up.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it