Utente 510XXX
Salve,
sono una donna di 64 anni, da circa due anni soffro di eruttazioni continue anche a stomaco vuoto. La gastroscopia ha evidenziato un reflusso biliare mentre il monitoraggio di ph- impendenziometria non ha documentato reflusso gastroesofageo di entità patologica. La sensazione che ho è quella di una causa meccanica, non legata a difficoltà digestive. Al momento non sto seguendo alcuna cura, tranne integratori quali carbone vegetale e simili con scarsi benefici.
Posto che il disturbo persiste in maniera invalidante, quali altri accertamenti potrebbero essere previsti?

Grazie per la Vs. disponibilità ,
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Potrebbe anche trattarsi di aerofagia su base ansiogena. Ad ogni modo dovrebbe provare con i vari procinetici (levosulpiride, ecc.).

Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it