Utente 458XXX
Buongiorno, ultimamente (3/4 mesi) si è nuovamente acuito il disturbo che ho avuto sin dall’adolescenza che comporta scariche di diarrea! Avendo sempre sofferto di gastrite e mal di pancia ho fatto spesso dei controlli! Il mal di pancia si presenta con un dolore più o meno acuto al basso ventre (zona pubica) e comporta diarrea, dopo aver evacuato il fastidio di calma! Spessissimo questo fastidio si presentava quando ero raffreddato con produzione di muchi che ingoiavo, oppure con consumo di verdure e alcolici! Poi ad un tratto era sparito e si ripresentava raramente! Ora invece è ritornato ad essere quasi invalidante! Nel 2017 ho effettuato colrcistectomia e ernia inguinale e di quest’ultima sento ancora un po’ di dolore soprattutto quando premo nella zona del taglio, quasi come se sentissi sotto le mani un piccolo cordone duro! Credevo che questo fastidio fosse legato anche al fumo ma ho smesso da 5 anni! Ultimamente ho sofferto anche di dolori allo stomaco accompagnato da forti bruciori e gorgoglio! Ho fatto ad ottobre eco addome completo ed è tutto nella norma, analisi del sangue con emocromo e tutti gli indicatori per fegato, reni e pancreas e anche in questo caso tutto nella norma, per cui mi sono sottoposto anche a gastroscopia negativa anche questa con esofago, stomaco e duodeno indenni e tutto nella norma con helicobacter negativo! Nelle feci non ho riscontrato muco ne’ sangue e a settembre visitata dal mio medico ricordo abbia detto che l’addome era trattabilissimo!!La diarrra si calma o si arresta con l’assunzione di Bini in!!Cosa debbo fare? Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Solo intestino irritabile, molto probabilmente.
Faccia una visita gastroenterologica per una terapia mirata.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia