Utente 541XXX
Salve Dottori,
A seguito di una visita gastroenterologica per un intolleranza al lattosio, mi è stato diagnosticato il colon irritabile associato a questa intolleranza. Solo che ora, ogni volta che mangio la pasta o qualsiasi altro alimento che contenga il glutine, mi compaiono meteorismo, flatulenza, dispepsia, fascicolazioni, gonfiore addominale,periodi di stitichezza a periodi di alvo normale e ultimamente una lieve nausea dopo aver mangiato. Ora, non so se questi sintomi sono dovuti al colon irritabile o alla sensibilità al glutine non celiaca. Sotto consiglio del medico ho provato a togliere il glutine per una settimana e i sintomi piano piano scompaiono, pero rimango con questo dubbio che potrei essere sensivile al glutine ma non celiaco nel vero senso del termine.

Grazie in anticipo.
Cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Occorre escludere la celiachia.
Deve fare il prelievo per gli anticorpi specifici durante dieta libera contenente glutine.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 541XXX

Grazie Dottor Bacosi per la risposta cosi celere,

Ho già svolto l'esame sierologico per la celiachia e tutti i marker sono risultati negativi. Ecco perché al posto di scrivere celiachia ho messo nella richiesta del consulto "sensibilità al glutine di tipo non celiaco". Alla luce di questi esami negativi, si può dire che io sia intollerante al glutine ma non di tipo non celiaco? Ieri ho sentito il gastroenterologo e mi ha detto che molto probabilmente sono intollerante, dato che gli esami sono negativi e togliendo il glutine dalla dieta i sintomi piano piano stanno scomparendo.

La ringrazio.
Auguri di una serena Pasqua.

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non intollerante ma ipersensibile.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia