Utente 247XXX
Buona sera ho 34 anni da circa 10 anni soffro di colon irritabile ma non mi è mai successo fino adesso questo problema allora mi spiego da circa 10 giorni all'improvviso ho avuto dolori addominali più che altro in basso ileo di sinistra e ipocondrio con scariche scarse di feci molli ma formate il colore all'apparenza era di colore normale oggi sono andato in bagno ma ho notato pochissime feci nastriforme con molto muco finito di defecare (anche se pochissimo) mi è rimasto lo stimolo sensazione di avere un tappo all'ano per tutta la giornata dopo aver cenato mi è ritornato lo stimolo forte di defecare ma ho defecato solo muco giallastro marrone senza sangue ma il tappo è ancora li poi ho riprovato e uscito ancora muco e un pezzettino di feci piccolo adesso il tappo sembra essere migliorato un pochino però sono preoccupato perché non era mai successo io di solito sono stitico nel frattempo che aspetto la visita presso un gastroenterologo vorrei sapere da voi un consiglio io ho paura di sforzare perché ho visto delle fistolette bianche vicino l'ano e temo che si possano rompere e sanguinare
Sono in attesa anche dei referti per l'esame delle feci per ricerca di batteri.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Si tratta di un colon irritabile, con aumento normale della secrezione mucoide. Deve solo incrementare le fibre, con psyllium, e polietilenglicole per controllare la stipsi.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 247XXX

La ringrazio dottore per la sua celere risposta volevo solo dirle che all'inizio dei sintomi ho assunto 5 capsule di normix una al di e fermenti lattici yovis bustine che sto prendendo tutt'ora oggi ho ritirato le analisi del sangue emocromo completo con formula e tutto nella norma solo un valore sballato i granulociti eosinofili un pochino alti come al solito può dipendere secondo lei da infezione infiammazione del tratto gastrointestinale o allergie alimentari comunque aspetterò le analisi delle feci nel frattempo potrei assumere il colon life che mi era stato prescritto da un gastroenterologo 2 anni fa per una corda colica o meglio di no ?poi per le fistole biancastre che ho visto intorno l'ano da cosa dipende infezione ?

[#3] dopo  
Utente 247XXX

La ringrazio dottore per la sua celere risposta volevo solo dirle che all'inizio dei sintomi ho assunto 5 capsule di normix una al di e fermenti lattici yovis bustine che sto prendendo tutt'ora oggi ho ritirato le analisi del sangue emocromo completo con formula e tutto nella norma solo un valore sballato i granulociti eosinofili un pochino alti come al solito può dipendere secondo lei da infezione infiammazione del tratto gastrointestinale o allergie alimentari comunque aspetterò le analisi delle feci nel frattempo potrei assumere il colon life che mi era stato prescritto da un gastroenterologo 2 anni fa per una corda colica o meglio di no ?poi per le fistole biancastre che ho visto intorno l'ano da cosa dipende infezione ?

[#4]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Direi solo di attendere.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#5] dopo  
Utente 247XXX

Buongiorno attendere cosa l'esito delle analisi feci intende? Ma intanto sento sempre lo stimolo di defecare ma non riesco a espellere niente apparte un Po di muco e aria e poi mi rimane fastidio all'ano senso di pienezza e se riesco a scaricare torna il fastidio al fianco sx basso ventre.adesso sto assumendo fermenti e psyillogel. Poi per le fistole bianche intorno all'ano da cosa dipende ?

[#6] dopo  
Utente 247XXX

g -- ESAME EMOCROMOCITOMETRICO
Sg -- LEUCOCITI (WBC) 8,2 x10^3/uL 4,0 10,0
Sg -- ERITROCITI (RBC) 5,1 x10^6/uL 4,5 6,5
Sg -- EMOGLOBINA (HGB) 15,1 g/dL 13,0 17,0
Sg -- EMATOCRITO (HCT) 46,5 % 39,0 49,0
Sg -- VOLUME CORP. MEDIO (MCV) 91 fL 80 100
Sg -- HGB CORP. MEDIA (MCH) 29,4 pg 27,0 34,0
Sg -- CONC. MEDIA HGB (MCHC) 32,5 g/dL 31,0 36,0
Sg -- RDW 13,6 % 11,5 14,5
Sg -- PIASTRINE (PLT) 227 x10^3/uL 150 400
Sg -- PDW 57,5 % 25 65
Sg -- MPV 9,5 fL 7,2 11,1
Sg -- PCT 0,22 % 0,12 0,36
Sg -- FORMULA LEUCOCITARIA
Sg -- GRANULOCITI NEUTROFILI 48,6 % 40 70
3,99 x10^3/uL 2,0 7,5
Sg -- LINFOCITI 41,8 % 19,0 48,0
3,43 x10^3/uL 1,0 4,0
Sg -- MONOCITI 4,7 % 3,0 9,0
0,39 x10^3/uL 0,2 1,0
Sg -- GRANULOCITI EOSINOFILI 3,9 % 0,0 7,0
0,32 x10^3/uL 0,0 0,9
Sg -- GRANULOCITI BASOFILI 1,0 % 0 2,0
0,08 x10^3/uL 0,0 0,2
MARKERS
S -- PSA TOTALE 2,00 ng/mL 0,1 4,0
S -- PSA LIBERO 0,31 ng/mL
RAPPORTO PSA LIBERO / PSA TOTALE 0,16 ratio >0,18

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Per le fistole (che non saranno tali) dovrebbe effettuere una visita proctologica.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente 247XXX

Buongiorno dott.cosentino non so se sono fistole di preciso o emorroidi però la mia preoccupazione è più che altro l'abbondante muco che fuori esce dall'ano pèrche dovrei andare dal un proctologo per escludere una proctite ? Ma il mio gastroenterologo è anche proctologo ho gia' preso appuntamento . Ma le analisi del sangue lei le ha viste come sono secondo lei ? io non so pèrche abbia sempre i granulociti eosinofili alti questo vuole dire che c'è allergia a qualcosa o infezione dell'intestino? mi può rispondere cortesemente grazie le auguro una buona giornata

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Gli eosinofili alti sono legati a qualche allergia (ma non intestinale). A questo punto attenda la visita con il suo gastroenterologico. Via web è difficile dire di più.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente 247XXX

Ok la ringrazio dott. Cosentino per la disponibilità buona giornata .

[#11] dopo  
Utente 247XXX

Salve dottore volevo informarla che ho ricevuto le analisi delle feci ESAME CHIMICO -FISICO E MICROSCOPICO (feci) COLORE - BRUNO CONSISTENZA- POLTACEA PH - ACIDO MUCO - ASSENTE GRANULI DI AMIDO - ASSENTE ACIDI GRASSI - ASSENTE GRASSI NEUTRI - ASSENTE FIBRE CARNE E INDIGERITE - ASSENTE ......... COPROCOLTURA - ROCERCA SALMONELLA - NEGATIVA RICERCA SHIGELLA - NEGATIVA RICERCA CAMPYLOBACTER - NEGATIVA MA NON VEDO RICERCA SANGUE OCCULTO ?

[#12]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nulla di patologico.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it