Utente 384XXX
Da 14 anni anni assumo inibitori di pompa (pantopranzolo prima, ora lansoprazolo) al mattino, prima di prendere i farmaci prescritti (Metoprololo e Lortaan) a seguito dell'impianto di stent cardiaci.
I suddetti inibitori mi vennero prescritti al momento dell'impianto degli stent, come gastroprotettori ed anche in ragione del fatto che soffro di reflusso gastroesofageo.
Ho avuto modo di leggere alcuni pareri particolarmente critici sull'uso prolungato dei suddetti "prazoli" e, pertanto, gradirei cortesemente conoscere un parere in merito.
Grazie per l'attenzione.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Molte cose dette in passato sono risultate ...Fake news:

https://www.medicitalia.it/news/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/8222-effetti-collaterali-degli-inibitori-di-pompa-protonica-ipp-realta-o-fake-news.html




Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 384XXX

La ringrazio molto, dott. Cosentino, per la pronta risposta. Nella ricerca online per tale problema, ho cercato, per quanto possibile, di "filtrare" e di separare...il grano dal loglio! Naturalmente, la valutazione di un "addetto ai lavori" come lei, fa la differenza. Grazie ancora.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla, si figuri.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 384XXX

Chiedo scusa se la disturbo nuovamente, dottor Cosentino. Avevo dimenticato di segnalarle la fonte da cui avevo preso spunto per il consulto:
https://www.fondazioneveronesi.it/magazine/articoli/cardiologia/gli-inibitori-di-pompa-protonica-sono-pericolosi

Buon pomeriggio.