Utente 575XXX
Buongiorno e grazie a chi mi risponderà.
A ottobre ho iniziato l'assunzione della pillola Sibilla a causa delle ovaie micropolicistiche.
A novembre ho iniziato a stare male con dolori costanti al fianco destro.
A fine novembre/ inizio dicembre i dolori sono peggiorati, in seguito a una ecografia addominale (in cui si evidenziava la colecisti infiammata) e a una visita gastroenterologica mi è stato diagnosticato il fango biliare e attualmente seguo la cura, Ursacol da 150 mg due volte al giorno.
Premetto che la mia alimentazione era un po' caotica e non sempre salutare e prima dell'assunzione della pillola avevo i valori del colesterolo abbastanza alti.

Ho chiesto anche ai medici che mi hanno visitato, ma mi sono sembrati sbrigativi sull'argomento e non ho ricevuto grosse spiegazioni... C'è collegamento tra assunzione della pillola anticoncezionale e problemi alla colecisti?
In questo caso è consigliabile continuare l'assunzione o smettere?

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non c'è rapporto. Accusa anche meteorismo intestinale ?

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 575XXX

Sì, molto. Infatti sto prendendo il sinaire forte per non esplodere. Ho avuto un episodio di diarrea nei giorni scorsi e stanotte invece ho vomitato tutta la cena. E non avevo mangiato nulla di dannoso, solo delle carote lessate. Sembra che io non abbia tregua.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Lei potrebbe essere intollerante al lattosio ( che è contenuto anche nella piccola anticoncezionale), causa del forte meteorismo.

Consigliabile il breath test al lattosio per la conferma ma in attesa riduca tale zucchero
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 575XXX

Mi sembra strano perché ho sempre mangiato formaggi e latte e non ho mai avuto questi sintomi. Però andrò senz'altro a farmi questo test! Grazie mille, dottore!

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
L'intolleranza al lattosio può sopraggiungere in ogni momento della vita.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it