Utente 576XXX
Buonasera sono un ragazzo di 33 anni da qualche mese soffro di reflusso.
Sono uno sportivo e seguo un alimentazione datami da una nutrizionista.
Mangio pochissimi dolci e zero caffè.
Alimentazione a base di carboidrati proteine frutta e verdura.
Frutta secca prima d correre.
Da qualche tempo però dopo che finisco di correre le prime salive contengono tracce di sangue e sento la gola secca.
Ho fatto visita da gastroenterologo con esami delle feci per helicobatter... Eco al fegato per la bile e gastroscopia il tutto con esito negativo.
Ho fatto la cura con la rinitidina ma avendo ritirato il farmaco nn l ho più preso.
Altri inibitori di pompa una volta mi ha fatto male e non mi fido più a riprenderlo.
La cosa che vorrei sapere è normale dopo aver finito di correre nella saliva c e sangue??
?
Grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Le tracce di sangue nella saliva sono di provenienza gengivale (la causa più probabile).


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 576XXX

Grazie dottore per la risposta ma pensa che sia sempre dovuto al reflusso.?? E perché sempre dopo la corsa?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il reflusso non può provocare sanguinamento nel cavo orale.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it