Utente
Salve dott, sono una ragazza ed ho 27 anni, il mio problema inizia gennaio con la tosse... diciamo che con qualche colpetto ci convivo da 3 anni perché (3 anni fa a causa di una tosse insistente sono andata dallo Pneumologo che visitandomi le spalle non sentiva nulla, rx torace ok, così ha deciso di farmi fare test metacolina con risultato di iperreattivita bronchiale grave ho le ige alte e anche quelle inalatorie quasi tutte alte e sto facendo i vaccini desensibilizzanti) a gennaio inizia questa fastidiosa tosse vado dal mio allergologo che m fa i vaccini e mi dice di provare con il mio solito duoresp insistendo con questa cura la tosse non passava mi ha consigliato L otorino e il gastroenterologo, L otorino mi ha eseguito la fibrolaringoscopia ed ha trovato ipertrofia turbinati rinite scolo e in più edema faringe laringe per reflusso terapia lucen 40 brusonex spray e antistaminico robilas, ad oggi sono ad un mese di cura premetto che apparte bruciore di stomaco quando assumevo oki e alcune volte forte nausea e vomito e difficoltà a digerire non ho mai avvertito problemi di reflusso questi sintomi mi venivano sempre attribuiti ad un virus intestinale così non ho indagato oltre L unico problema cronico che ho da 3 anni e questo muco in gola che m porta a raschiare... sono ad un mese di lucen la tosse e poco migliorata però ho continue eruttazioni mi sazio subito quando mangio sto perdendo kili perché mangio poco poi devo deglutire spesso perché sento qualcosa fisso in gola e in questi giorni difficoltà a deglutire ho parlato con otorino mi ha detto che è tutta causa reflusso dovrei fare la gastro volevo chiedervi perché tutti questi sintomi non dovrei star meglio dopo un mese di lucen?
Perché ho questa difficoltà a mangiare quando deglutisco sembra che m resti tutto sotto L epiglottide non ho mai avuto problemi nel mangiare anzi... non ho ansia mi sto per laureare!! ! Grazie

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Dalla descrizione dei sintomi credo anche io che i suoi disturbi siano correlati al reflusso. Un mese di cura può non essere sufficiente. Deve proseguire la cura anche per diversi mesi ( non ha effetti collaterali importanti ) ed eventualmente aggiungere qualche prodotto antiacido, come quelli che contengono alginato e bicarbonato.
Prof. alberto tittobello

[#2] dopo  
Utente
Non è troppo lucen 40 per diversi mesi? Io volevo fare la gastro per poter fare al meglio diagnosi... poi volevo farle in altra domanda io il lucen lo ingoio dopo averlo squagliato come c’è scritto da foglietto perché le compresse intere non riesco a deglutirle di solito prendo tutto x bustine ma per i gastroprotettori vedo che non esistono, potrebbe essere la causa dei miei problemi che sento qui in gola al livello del pomo d Adamo? Ovvero secchezza difficoltà deglutire sensazione di qualcosa in gola lati dx?? Grazie x le vostre risposte

[#3]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
No, non credo. Prenda pure la compressa dopo averla frantumata. Si può prendere anche per sei mesi.
Prof. alberto tittobello