Cambiamento strano feci

Salve

sono un uomo affetto da colon irritabile.
Ultima visita da un gastroenterologo circa tre mesi fa, esami fatti nell'ultimo anno solare: varie ecografie addome e anse intestinali, esplorazione rettale, esami del sangue, disbiosi test, calprotectina, sangue occulto (gli ultimi due fatti tre mesi fa), tutto assolutamente nella norma.

Ho notato da qualche giorno e senza apparente motivo (nessun cambiamento della dieta) un cambiamento nelle feci che ora sono assolutamente sformate, restano attaccate al water (cosa che non accadeva prima) e sento spesso dei borborigmi nell'intestino, come bolle d'aria che si sganciano (soprattutto la notte).

Non è aumentata la mia frequenza di evacuazione, sono sempre due volte al giorno, ma il fatto che le feci siano così strane, poltigliose, mi fa sembrare che la quantità sia diminuita e all'evacuazione c'è anche aria.
Sto prendendo del simeticone ma per ora senza benefici.
Ricordo una fase simile l'anno scorso (tra l'altro non so se è una casualità ma era lo stesso periodo) ma le feci non erano così cremose.
Per il resto non ho notato altri sintomi, non ho dolore addominale ne fastidio all'evacuazione.

Non vorrei disturbare il gastroenterologo dell'ospedale vista la situazione pesante che si sta vivendo per il covid 19.

So che non fate diagnosi ma vorrei un'opinione da parte vostra. Tendo a pensare subito a cose gravi, nello specifico ai tumori.
Ho preso il normix in passato che mi ha aiutato molto, ma non vorrei abusarne.
Grazie
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24k 938 12
Ha gia fatto troppi esami.
Comportamento dell'alvo riferibile ad intestino irritabile.
Assuma fermenti lattici per 4 settimane.
Cordialmente.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore,

ma ci sono cambiamenti così nella consistenza delle feci per alcuni periodi e senza motivi di reale preoccupazione?

La cosa strana è che non trovo fattori scatenanti e sento questa sorta di ipermotilità del colon (che per ora non si traduce in corse al bagno). Non sento dolore, sento solo movimenti, rumori simili ai rumori peristaltici, una maggiore attività rispetto a quella che sento normalmente.
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24k 938 12
Normale comportamento dell'intestino irritabile.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore, serena pasqua a lei e famiglia
[#5]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24k 938 12
A lei!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio