Utente
Un anno fa a seguito di controllo preventivo per familiarità tumore gastrico (papa a 69 anni) mi veniva fatta una gastroscopia preventiva, esito tutto nella norma solo la presenza di elicobatter, viene prescritta cura e dopo altra gastroscopia ho dovuto effettuare 2 cicli di cure perché non funzionavano la prima il bismuto e poi quella tradizionale di antibiotici a distanza di un anno dalla precedente gastroscopia facendo la nuova mi ritrovo senza nessun tipo di sintomo niente dolori niente reflusso.

Faccio la seconda gastro e mi viene diagnostica una esofagite di grado C e in antro alcune papule erose su qui viene fatta una biopsia e altre biopsie per ricerca hp.


- Volevo chiedervi dato che sono in sovrappeso e non ho sintomi e la prima gastro non c'era la causa di questa esofagite puo' essere data agli antibiotici?

- se faccio al cura e tutto va bene posso rientrare da questo problema?

- posso aspettarmi qualcosa di brutto dalle biopsie o dato che la precedente andava bene si verificano solo i danni che mi ha lasciato l'helicobatter.


grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Nessuna sorpresa dalle biopsie. Eseguire la valutazione della gastrinemia, sotto terapia con IPP, per valutare l'efficacia di tali farmaci

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie Dottore,
ho iniziato pantoprazolo da ieri , e mi sono dimenticato di dire che ho gia' fatto breath test che e' negativo ad hp.

Quindi pensa che se tutto va bene nel giro di qualche mese torna tutto normale o ci vorranno anni?
sono stati gli antibiotici a provocarmi questa esofagite?

grazie

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Tutto procederà bene.

Tranquillo
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
La volevo aggiornare, sto facendo la cura dell'esofagite con controllo a Gennaio , ora e' arrivato esito istologico per la ricerca helicobatter .
le chiedo gentilmente cosa en pensa dell'esito.
Grazie

Nicola

DIAGNOSI ISTOPATOLOGICA
A1) Due campioni di mucosa gastrica di tipo antrale ed un campione al passaggio corpo-antro gastrico con
flogosi cronica lieve, non attiva, senza atrofia, senza metaplasia intestinale, senza fibrosi. Non evidenza di H. Pylori.

B1) Due campioni di mucosa gastrica di tipo ossintico con flogosi cronica lieve, non attiva, senza atrofia, senza metaplasia intestinale, senza fibrosi. Non evidenza di H. Pylori. Stadio 0 secondo OLGA system

C1) Due campioni di mucosa gastrica di tipo antrale con flogosi cronica lieve, ad attività lieve, con focali
aspetti erosivi, iperplasia rigenerativa delle foveole e modificazioni ghiandolari di più probabile natura
reattiva. Non evidenza di atrofia, nè di metaplasia intestinale, nè di fibrosi. Non evidenza di H. Pylori.

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nulla di patologico
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it