Dolori diffusi al colon

Buongiorno e buon anno vi scrivo per un consiglio due giorni fa in seguito a bagordi alimentari e anche a un forte stress ho accusato dolore al colon con diverse andate in bagno di cui l’ultima diarrea, soffro di colon irritabile e prendo delle pasticche di colilen, preso dal panico come di solito faccio ho preso due di buscopan e due dì lacteol, effetto niente più bagno il giorno dopo abbastanza bene fino a sera dove iniziano i dolori al basso ventre e difficoltà anche a far aria, stamattina stessa situazione con il dolore ancora più opprimente fino allo svuotamento della vescica, ho avuto questo dolore persistente con uno stimolo di evacuazione ed un po’ di nausea dopo di che sono andato in bagno due volte ma con feci formate, adesso ho un dolore come un aga infilzato sia a sinistra che un po’ sotto l’ombelico, un mio amico medico mi ha consigliato una puntura di toradol e l’amoxicillina per 3 giorni, vi chiedevo se può essere dipeso dai farmaci che ho preso e cosa posso fare la cura come vi sembra?
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68k 2,1k 88
Tutto conseguenza di alimentazione incongrua e di eccesso di farmaci. Lasci che l'intestino si regolarizzi naturalmente

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Attivo dal 2021 al 2021
Ex utente
Grazie per la risposta, oggi tutto il dolore è concentrato a sinistra da sotto le costole a fino in basso, si attenua con l’emissione di gas. Quindi sospendo il toradol che dovrei prendere al
Bisogno e anche l’antibiotico?
[#3]
dopo
Attivo dal 2021 al 2021
Ex utente
Un piccolo aggiornamento, Dopo essere andato in bagno con feci molto solide il dolore si è concentrato nella fossa iliaca sinistra. Il mio colon sembra impazzito.
[#4]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68k 2,1k 88
Comprendo

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#5]
dopo
Attivo dal 2021 al 2021
Ex utente
Che tipo di alimentazione mi consiglia e per quanto tempo.
[#6]
dopo
Attivo dal 2021 al 2021
Ex utente
Dottore aiuto Dopo aver sospeso antibiotico e qualsiasi altro medicinale ho pranzato con pastina in bianco dopo mezz’ora corsa in bagno e diarrea. Volevo chiederle se posso prendere il lacteol o non è il caso?
[#7]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68k 2,1k 88
Ecco i suggerimenti per l'alimentazione:

https://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/1858-pancia-gonfia-colon-irritabile-la-dieta-fodmap-puo-essere-una-soluzione.html

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#8]
dopo
Attivo dal 2021 al 2021
Ex utente
Interessante articolo, grazie lo seguirò, per il lacteol che faccio?
[#9]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68k 2,1k 88
Lo può assumere

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#10]
dopo
Attivo dal 2021 al 2021
Ex utente
Buongiorno dottore un piccolo aggiornamento dopo due giorni dieta ferrea, un giorno d senza andare in bagno ma vari rimescolii, ieri sera ed oggi non prendo il lacteol di mattina e un ora dopo pranzo tiro a la diarrea. Inizio ad essere stanco il mio medico è irreperibile e non so cosa fare? Mi potrebbe aiutare? In questi giorni ho mangiato solo in bianco riso o pasta e delle polpette di tritato magro in umido, cosa posso prendere per superare questa situazione?
[#11]
dopo
Attivo dal 2021 al 2021
Ex utente
Un altro aggiornamento, dopo due giorni il mio apparato digerente fa i capricci alterno stitichezza a feci poco formate, continuo a prendere lacteol e buscopan forse servono solo per non fare diarrea di continuo, l’elemento in più è un forte dolore al fianco alto dx che prosegue lungo la schiena, premendo sotto le costole inizio a sentire forti rimescolii, per attenuare il dolore che si era fatto insopportabile ho preso una bustina di voltadvance che sia ieri che oggi ha attenuato il dolore. Volevo chiede da cosa dipendeva questo dolore, è collegato al fegato al colon. Il lacteol e buscopan servono? O sono palliativi?
[#12]
dopo
Attivo dal 2021 al 2021
Ex utente
Buongiorno dottore non mi
Ha più risposto a nessuna mail, volevo aggiornarla su una situazione che non è affatto buona, dopo aver preso il lacteol e il buscopan per 4 giorni la situazione nonostante qualche crampo e qualche dolore soprattutto al colon dx sembrava essere buona feci una volta al giorno abbastanza formate, mangiare leggero sembrava che pian piano stesse ritornando tutto normale, Dopo 2 giorni senza queste pillole siamo punto e a capo forti dolori soprattutto dopo mangiato, corse al Bagno per feci alternate liquide a solide o miste.
L’umore inizia ad essere pessimo e sono in vera sofferenza con l’alimentazione. Ha qualche consiglio da darmi, mi interessa sapere che idea si è fatto sulla situazione.
[#13]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68k 2,1k 88
Non è facile seguirla via web. Probabilmente ci sarà una disbiosi intestinale da gestire direttamente con il gastroenterologo

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test