Dolori gastrici

Buongiorno, mi chiamo Matteo e ho 35 anni, da qualche tempo ormai soffro di dolori all'addome destro (nella zona che va dall'ombelico dx al fianco dx per intenderci) il dolore è sordo e spesso costante e fastidioso per ore e giorni, attenuandosi soltanto nelle ore notturne.
Ho provato a parlarne col mio medico di cura ma sostiene che non sia necessaria nessuna indagine, personalmente vorrei capire se possa trattarsi di colon irritabile ed eventualmente procedere con una cura adeguata.
Informo che non ho nausea o altri sintomi, se non dolore che dura anche per diversi giorni associato a volte, ma non sempre a gonfiore e stitichezza.


Resto in attesa di Vs suggerimento e nell'attesa porgo distinti saluti.


Matteo
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 24,7k 616 346
Il sintomo è aspecifico e compatibile con diverse condizioni, considerata la persistenza credo meritevole di accertamenti e riferibile difficilmente a una sindrome dell' intestino irritabile, almeno nella sua forma tipica. Prego.

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dottore, grazie del celere riscontro, tengo a precisare che ca 6mesi fa ho eseguito eco addome completa e 2anni fa gastroscopia e colonscopia senza nessun esito rilevante e un anna fa sono stato operato di appendicite. Non saprei da dove partire, avrebbe qualche suggerimento.

La ringrazio anticipatamente.
Saluti

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa