Pcr e ves alti

Mio papà ha avuto febbre e dolore addominale tutt’ora presente in forma di fastidio, la febbre invece è scomparsa.
ha effettuato la prima dose di vaccino phizer 20 giorni fa.
Lui è affetto da scompenso cardiaco e portatore di defibrillatore.
Il medico curante gli ha prescritto esami ematici da cui è risultata una PCR di 99, 5 e vesprima ora 67 seconda ora 94.
Siamo molto preoccupati
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23,5k 918 12
VES e PCR sono indici aspecifici di infiammazione.
Le informazioni fornite sono talmente scarse da non consentire la formulazione di alcuna ipotesi diagnostica.
Fate una visita gastroenterologica per capire se l'infiammazione è a carico dell'apparato digerente.
Cordiali saluti.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie
Quale altra informazione potrebbe essere utile? Ho omesso di dire che prima dei risultati ematici abbiamo avuto l’esito di un eco addome completo che non ha segnalato alcuna patologia a carico degli organi interni, anche dall’esame delle urine non si evidenzia alcuna infezione, gli altri parametri ematici sono nella norma, solo l’uricemia un po’ alterata, ma sappiamo che a volte succede perché lui prende regolarmente diuretici per il cuore, ha ripreso la pillola che usa in questi casi è che normalmente porta ad una regolarizzazione. Prenoteremo comunque una visita con un gastroenterologo seguendo il suo consiglio. Grazie
[#3]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno, abbiamo effettuato visita da gastroenterilogo, ma prima abbiamo ripetuto pCR (ora 36) e ves (1ora 38- 2 ora 75) notevolmente diminuiti. Mio papà ora sta bene. L’endocrinologo suppone sia un problema del muscolo cardiaco dilatato che pompa sangue denso all’intestino che forma coaguli, ha prescritto un eco addome doppler. Mio papà prende il duoplavin quindi è scoagulato. Condivide questa ipotesi?
[#4]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23,5k 918 12
No.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#5]
dopo
Utente
Utente
Cosa dobbiamo fare? ripeteremo la PCR, ma, pur essendo mio papà asintomatico e conducendo una vita piena e normale, sappiamo le condizioni del suo cuore, sappiamo che una pur banale malattia per lui può essere fatale. Cosa ci consiglia?
[#6]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23,5k 918 12
L'ipotesi del sangue coagulato è, quantomeno, fantasiosa.
Fate una visita da un bravo internista.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio