x

x

Sapore di amaro/chimico in bocca dopo claritromicina

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buonasera,
avrei bisogno di un consulto medico a causa dell'impossibilità ora di contattare il mio medico di base.

Mi è stata diagnosticata una gastrite ed esofagite con presenza di Helicobacter Pylori e perciò assumo da ieri mattina:
- Lucen 20mg 2 cp al giorno per 7 gg
- Zimox 1g 2 cp al giorno per 7 gg
- Veclam 500mg 2 cp al giorno per 7 gg
Da oggi però, poco dopo pranzo, sento sapore molto amaro in bocca, chimico nella saliva e ho visto che è uno dei possibili effetti indesiderati della claritromicina che sto assumendo.
È il caso ora di interrompere la terapia o posso tranquillamente continuarla senza troppe preoccupazioni?
Chiedo perché non vorrei fosse qualche problema che abbia a che fare con difficoltà del mio fegato a sintetizzare bene le sostanze e che possa creare qualche patologia se continuo con la somministrazione.

Chiedo scusa per essermi dilungato un po troppo ma volevo spiegarmi bene.
Grazie in anticipo.


Marco.
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 26.7k 1k 13
Nessun problema epatico.
Frequente effetto collaterale del farmaco che non impedisce di proseguire la terapia.
Cordiali saluti.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore, buona serata.