x

x

Referto bioptico intestinale

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buongiorno.

Da qualche anno soffro di IBD (ancora non chiara se MC o RC).

Fatta eco anse intestinali e evidenzia isepssimento superiore alla nomra ultima ansa intestinale e lume ridotto.
Reperto confermato anche da Entero RMN.


Fatta ultima colonscopia e di seguito il risultato endoscopico

A.
Frammenti di mucosa del piccolo intestino caratterizzati da architettura conservata e lieve infiltrato
linfoplasmacellulare anche con un aggregato follicolare linfoide reattivo della lamina propria.

B.
C.D.
Frammenti di mucosa del grosso intestino ad architettura sostanzialmente conservata sede di lieve
edema ed infiltrato linfoplasmacellulare della lamina propria.

Reperto di flogosi cronica senza evidenti segni riferibili ad IBD, nel contesto clinico-endoscopico.
Non si
osserva displasia.


Mio GE è dubbioso e vorrebbe ripetere colon o analizzare vetrini altrove... perchè sostiene che una flogosi cronica è generica come diagnosi...

Grazie mille
AT
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 26.8k 1k 13
Il referto riportato non riporta alcuna caratteristica riferibile ad IBD.

Ci può dire come è il suo alvo?
Quante volte evacua?
Evacua anche di notte?
Ha dolori addominali?
I valori di VES, PCR e dosaggio della calprotectina fecale?
Cordiali saluti.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia