x

x

Dolore fianco destro

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Gentili Dottori,
ho 48 anni e soffro spesso di reflusso.
Da circa un mese e dopo un periodo alquanto stressante, soffro di un dolore al fianco destro: prima questo dolore era posizionato nella fascia destra e si propagava anche alla schiena ora è più identificabile e localizzato in un punto preciso circa 2 cm sotto le costole.
Secondo il mio medico si tratta di sindrome da intestino irritabile.
Preciso che spesso ho la pancia gonfia con aerofagia e soffro di stipsi.
Mi sono stati prescritti probiotici e capsule di Novocol.
Ho effettuato ecografia addome che non ha evidenziato nessuna anomalia.
Chiedo se questo dolore così localizzato e costante possa essere quindi solo dovuto all'intestino irritato o debba effettuare altri controlli più specifici.

Ringrazio anticipatamente.
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25.7k 641 349
E' un sintomo aspecifico e puo' dipendere da diverse condizioni, non necessariamente intestinali. Approfondierei. Prego.

Dottor Andrea Favara