Utente 363XXX
mia madre soffre di agitazione notturna.si addormenta regolarmente per circa 2 ore poi si sveglia e inizia ad agitarsi lamentando disturbi vari(mi fa male un fianco,un braccio,non voglio coperte,rigirami nel letto e cosi via)
il geriatra che la sta curando le ha prescritto due compresse di quietapina da 25 mg una la mattina e una la sera prima di coricarsi.
oltre a queste prende anche madopar 200+50 1/2 compressa 4 volte al giorno(08-12-16-20) e miapexin0.18 una compressa prima di coricarsi perché da circa 4 anni soffre di Parkinson vascolare.
cosa posso fare per aiutarla a dormire?

[#1] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
12% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Il Mirapexin può causare insonnia. Può provare a chiedere allo specialista prescrittore se è d'accordo nell'anticipare questo farmaco la mattina o nel primo pomeriggio. Un'altra prova che si può fare, sempre dopo autorizzazione dello specialista, è di prendere l'intera dose di quetiapina la sera.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-