Utente 138XXX
Gentile Dottore!
Sono una ragazza di 23 anni in ansia per un dubbio che non riesco a togliermi dalla testa.
Da due mesi ho ricominciato a prendere la pillola anticoncezionale Loette. Nel corso nel primo mese non ho avuto nessun problema. Durante il secondo mese di assunzione, però, precisamente sabato 28 Novembre, ho dimenticato di prendere l'ottava pillola del blister. Di solito la prendo tra le 21:00 e le 23:00. Me ne sono accorta domenica 29 alle 13:40 e, seguendo le istruzioni, ho immediatamente assunto la pillola dimenticata. Erano però già passate le 12 ore indicate sul foglietto illustrativo! La sera di Venerdì 27 ho avuto un rapporto completo non protetto con il mio ragazzo. Il mio dubbio è: Posso essere rimasta incinta???
Nel foglietto illustrativo è precisato che una dimenticanza durante la seconda settimana di assunzione non riduce l'affidabilità della pillola..ma l'ottavo giorno può essere già considerato seconda settimana???
Inoltre, mercoledì 2 Dicembre ho cominciato ad avvertire pancia gonfia, mal di schiena e perdite di colore marrone - rosso scuro... potrebbe trattarsi di sanguinamento da impianto???
Dimenticavo...il giorno stesso in cui mi sono accorta della dimenticanza mi sono recata al Pronto soccorso per farmi prescrivere la pillola del giorno dopo ma la dottoressa, dopo aver saputo la mia situazione, non me l'ha voluta prescrivere, assicurandomi che il rischio era bassissimo, praticamente inesistente, e che la pillola del giorno dopo, essendo a base di progesterone, non mi sarebbe stata di aiuto, al contrario avrebbe peggiorato le cose... ho fatto bene a fidarmi???
La prego mi risponda al più presto perchè non sto riuscendo a chiudere occhio tanta è l'ansia!!!
La ringrazio anticipatamente...
Cordiali saluti!

[#1] dopo  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Il rischio come detto dalla collega e' molto basso. Le perdite sono dovute alla dimenticanza (da deprivazione). Continui ad assumere correttamente le rimanenti pillole ed attenda con calma il ciclo
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#2] dopo  
Utente 138XXX

La ringrazio per la pronta risposta. Le sarei grata se potesse togliermi un altro dubbio. Tra ieri e oggi le perdite si sono intensificate: è come se mi fossero giunte le mestruazioni. Rientra anche questo tra gli effetti dello squilibrio ormonale dovuto alla dimenticanza?
Grazie ancora per la sua disponibilità!
Buona giornata!

[#3] dopo  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sicuramente, inoltre c'e' da considerare che nei primi 2-3 mesi di assunzione di una pillola a basso dosaggio e' normale avere uno spotting
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"