Utente
Gentili dottori,

sono alla ricerca della mia seconda gravidanza e il mio ginecologo per aiutare un pò le mie ovaie ( producevano follicoli di scarse dimensioni) mi ha prescritto il clomid.
Questo è stato il mio 4° ciclo di clomid( una pillola dal 3° al 7° gg del ciclo),
sono al 12 pm e ho riscontrato delle perdite rosa.
A cosa possono essere dovute?
E posso causare un'assenza di ovulazione per questo mese?
Fra 2 giorni ( 14 pm) andrò a fare un monitoraggio,generalmente ovulo al 14° giorno, ma mi sono allarmata parecchio.
Potreste darmi delle delucidazioni?
Vi ringrazion anticipatamente.

Cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Molte donne al momento dell'ovulazione(scoppio del follicolo)hanno perdite di muco misto a sangue,che è un buon segno di avvenuta ovulazione.
Quindi non deve preoccuparsi,lo definirei un evento "parafisiologico"!
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno ,

prima di tutto grazie mille per la celere risposta!
Lunedì al 14 pm ho fatto il monitoraggio e il gine ha visto
diversi follicoli il più grande era di 27 mm.
Mi ha consigliato quindi di avere rapporti lun e l’indomani.
Io ho avuto rapporti anche ieri .
Inoltre sempre ieri ho notato che avevo del muco filante.

Il gine vuole rivedermi domani per controllare che quel follicolo sia scoppiato.

Le mie domande sono queste :

- è possibile che il muco di ieri voglia dire che non ho ancora ovulato?
- Se quel follicolo non è ancora scoppiato cosa succede ?

Grazie mille anticipatamente e cordiali saluti

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
1) assolutamente no,la presenza di muco non è indicativa di mancata ovulazione.
2)mancata ovulazione,si riassorbe il follicolo.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI