Utente
buongiorno dottore
Sono una ragazza di 23 anni, è dal 2005 che ho scoperto di avere delle cisti ovariche, nel 2007 sotto consiglio della mia ginecologa ho inziato a prendere la pillola belara che ho assunto per due anni (fino al 2009) a metà del 2008 ho effettuato un'ecografia di controllo dalla quale risultava che le cisti erano scomparse e le ovaie si presenavano normali.A settembre 2009 insieme con la ginecologa ho deciso di smettere la pillola visto che le cisti erano ormai scomparse da circa un anno.Una volta smessa la pllola nel settembre 2009 , non ho avuto il ciclo per 40 giorno, successivamente ho assunto il dufaston per 10 giorni e il ciclo è comparso, ho continuato a prendere il dufaston per due mesi dal 15 giorno in poi per 10 giorni. Dopo questi due mesi ho smesso come mi aveva consigliato la ginecologa ma non ho più avuto il ciclo.Ieri ho fatto un'ecografia di controllo dalla quale è risultato che tutti e due le ovaie sono micropolcistiche nuovamente e lo spessore dell'endometrio era sottile .l'8 marzo ho effettuato anche le analisi del sangueecco i risultati:
TSH 1,49 (0,4-4)
fT3 3,23 (1,8-4,8)
fT4 0,89 (0,8-1,8)
AbTG <6 FINO A 30
aBTPO <2,5 FINO A 10
LH 23,1
FSH 5,2
PROLATTINA 15,71
ESTRADIOLO 94
PROGESTERONE 2,34

Che cosa mi consiglierebbe di fare?
grazie

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Opterei per l'assunzione della pillola,prendendo i classici due piccioni con una fava:1)terapia2)contraccezione.
Perchè da quello che leggo comunque stava assumendo ormoni(dufaston),che non agiscono sull'inibizione dell'ovulazione e di conseguenza sull'ovaio multicistico.
SALUTI!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
GRAZIE MOLTO PER LA TEMPESTIVA RISPOSTA.
Quindi a quanto pare non c'è una terapia per risolvere il problema definitivamente?
Io ho assunto dufaston su consiglio della ginecologa che avendo visto che non avevo il ciclo dopo sospensione di belara mi ha fatto prendere il farmaco per stimolare il ciclo sicura che dopo due mesi con quello le mestruazioni sarebbero ripartte da sole.
Se fosse possibile vorrei risolvere il problema senza l'uso di pillole anticoncezionali.

grazie ancora

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Allora è bene parlarne con la COLLEGA||
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
quindi mi consiglia di parlarne nuovamente con la mia ginecologa??
o forse è meglio che mi rivolga ad un endocrinologo??
si può fare qualcosa secondo lei? c'è possibilità di risolvere ilproblema?

grazie ancora

[#5] dopo  
Utente
buongiorno,
vi riscrivo nuovamente perchè è ormai da 4 giorni che non ho avuto più nessuna risposta.
Volevo sapere se è bene che mi rivolga ad un endocrinologo o alla mia solita ginecologa?
Inoltre volevo sapere da degli esperti come voi se è possibile fare qualcosa per risolvere definitivamente il problema? Se possible vorrei cercare di evitare di prendere per molto molto tempo la pillola.
Grazie

[#6]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Un endocrinologo potrebbe fare una valutazione complessiva dal punto di vista ormonale.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#7] dopo  
Utente
ok,grazie molto per le risposte che mi ha dato.

[#8]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
In bocca al lupo!!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI