Alimentazione in gravidanza

Gent.mo e stimato Dott. Santoro,
mi rivolgo a lei per una questione delicata che mi sta facendo vivere male questo periodo che dovrebbe essere invece sereno e tanto bello. Ho 27 anni e sono alla mia prima gravidanza. Prima di rimanere incinta pesavo 47 kg. e sono alta 1.54; non sono mai stata una ragazza mangiona anzi, fino a qualche anno fà ero anche sottopeso(forse lo sono stata sempre).Sono a 12+5 settimane e finora il mio peso è rimasto quello.Il mio problema è che ho poco appetito, se ho fame mangio e poco dopo mi sazio.Ci sono giorni in cui mangio di più, altri di meno.La dottoressa non mi ha prescritto nessun medicinale o integratore perchè le analisi vanno bene e non ho anemia, il bimbo dalla prima alla seconda eco è cresciuto (a 10+5 era 4.2 cm) Tutti però mi assillano dicendomi che mangio poco. Il discorso è che io ho sempre mangiato poco,ora sto mangiando cose genuine che fanno bene al bimbo, magari loro vorrebbero che ora mangiassi di più, ma io nn ci riesco. Non so più cosa fare, sto male, mi fanno sentire in colpa perchè è come se non volessi bene al mio bambino e non tenessi alla sua crescita.
Secondo lei il fatto che io mangi poco può influire sulla crescita di mio figlio?Ho cosi tanta paura e per me questo periodo è diventato un incubo.
La ringrazio anticipatamente per il tempo che vorrà dedicarmi.
[#1]
Dr. Ivanoe Santoro Ginecologo 8,5k 280 7
Mia cara e genitle utente
in Africa, come ben saprà, spesso carestie prolungate obbligano le future mamme a periodi di digiuno o, quanto meno, a periodi di prolungata riduzione dell'apporto calorico.
Non per questo i loro bimbi sono tutti piccoli alla nascita....anzi!
Lo stesso dicasi per periodi che, come le guerre, obbligano le donne a digiuni o ad alimentazioni "di fortuna".

Certo che, potendo, l'alimentazione varia, sana, bilanciata, è il meglio che si possa fare per dare al bimbo i micronutrienti necessari per il suo benessere. Fortunatamente nel nostro mondo civilizzato, l'alimentazione è senz'altro sufficiente (a volte anche troppo) per tirar su bimbi sani e belli.
E lei non farà eccezione.

Pertanto non dia retta a chi vorrebbe vederla come un palloncino gonfiato.
Mangi ciò che si sente di mangiare. Integri con i preparati multivitaminici, come già fa e....stia tranquilla.

Le auguro un felice Natale ed uno straordinario 2011!!

Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
già Direttore f.f. UO OST/GIN Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille Dottore, adesso mi sento più tranquilla. Cercherò di dare meno peso alle frasi dei miei parenti.
Giorno 3 avrò la visita (sarò a 14+5) e le farò sapere con felicità quanto il/la bimbo/a è cresciuto/a.

Auguro anche a lei un sereno Natale e un felice anno nuovo.
[#3]
dopo
Utente
Utente
Dottor Santoro ieri pom. ho ritirato le analisi fatte alle urine e ho notato qualcosa di diverso rispetto ai parametri del laboratorio.. leucociti 5/6 quando dovrebbero essere assenti, aspetto torbido invece di limpido e sali fosfati amorfi se non ricordo male.Ho contattato la mia ginecologa ieri stesso e mi ha detto che in gravidanza è normale che possano lievemente sballare i valori; volevo precisare che non ho nessun disturbo (oggi sono alla 12+6). Mi scusi tanto per l'apprensione, sono una persona molto ansiosa e so che questo non fa bene, non ho passato un adolescenza facile. Spero che anche Lei possa rassicurarmi e tranquillizzarmi perchè per la prossima visita devo aspettare al 3 di Gennaio.
Le volevo anche chiedere se è normale che già a queste settimane la pancia comincia ad indurirsi e a tirare(non sempre)?
Grazie sempre per la Sua gentilezza.
[#4]
Dr. Ivanoe Santoro Ginecologo 8,5k 280 7
Ha ragione la Collega: piccoli sforamenti sono normali in gravidanza.
La pancia s'indurisce per piccole contrazioni.
Farà bene ad informarne la Collega che, sicuramente,
provvederà con una terapia specifica a farle passare.

Cordialmente.
[#5]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dottore per la Sua celerità nel rispondermi.Le ho scritto i valori perchè ad una amica mia avevano riscontrato gli stessi valori, forse più accentuati e gli avevano detto che c'era in corso un infezione alle vie urinarie, per questo mi sono allarmata.Anche perchè riguardando le analisi ho anche visto che ci sono nella voce "cellule vie basse" invece di rare sono numerose.
Comunque adesso sono più tranquilla.Cercherò di passare serenamente queste feste in attesa di rivedere il/la mio/a piccolino/a.
Grazie sempre.
La terrò aggiornata con piacere.
[#6]
dopo
Utente
Utente
Gent.mo Dott. Santoro, spero abbia passato delle buone feste.
Ieri ho fatto la terza visita (14+5) e il bambino è cresciuto tanto dall'ultima volta.
La Dottoressa ha misurato il DBP che è a 29.9 mm e la LF a 1.6 mm. Il bimbo mi ha detto che dovrebbe essere intorno ai 18 cm. Sulla lunghezza del femore mi ha detto che andava bene ma l'ho vista un pò titubante su quella del DBP. Gliel'ho anche chiesto ma lei mi ha detto che andava bene. Fra due settimane effettuerò il TRITEST e di nuovo la misurazione del DPB. E' possibile che ci possa essere qualche problema e lei per non allarmarmi non mi abbia detto niente per ora in attesa del TRITEST?La ringrazio anticipatamente per la sua cortesia.

P.S. sono aumentata di un chilo!
[#7]
dopo
Utente
Utente
Gent.mo Dott. Santoro, spero abbia passato delle buone feste.
Ieri ho fatto la terza visita (14+5) e il bambino è cresciuto tanto dall'ultima volta.
La Dottoressa ha misurato il DBP che è a 29.9 mm e la LF a 1.6 mm. Il bimbo mi ha detto che dovrebbe essere intorno ai 18 cm. Sulla lunghezza del femore mi ha detto che andava bene ma l'ho vista un pò titubante su quella del DBP. Gliel'ho anche chiesto ma lei mi ha detto che andava bene. Fra due settimane effettuerò il TRITEST e di nuovo la misurazione del DPB. E' possibile che ci possa essere qualche problema e lei per non allarmarmi non mi abbia detto niente per ora in attesa del TRITEST?La ringrazio anticipatamente per la sua cortesia.

P.S. sono aumentata di un chilo!
[#8]
Dr. Ivanoe Santoro Ginecologo 8,5k 280 7
STIA TRANQUILLA!!
Le misure postate sono tutte nella norma.
Non c'è nulla di cui preoccuparsi.
Tutto a gonfie vele.
Attenda per l'esecuzione del test già programmato ed....auguri!!

Mangiare in modo sano e corretto, alimenti, bevande e calorie, vitamine, integratori e valori nutrizionali: tutto quello che c'è da sapere sull'alimentazione.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio