Utente
Genile medico!!sono una ragazza 33 enne eche facendo vari esami tra cui l'isterosalpingografia di cui il ginecologo si è accorto che c'era qualcosa di anomalo.difatti una tube nn risultava e dalla parte destra c'era ma il liqiido di contrasto nn è riuscito ad arrivare fino in fondo.detto cio mi ha prescritto una risonanza magnetica e il risultato è purtroppo questo:L'esame conferma una latero posizione a destra dell' utero, sostanzialmente noemoverso;esso presenta una cavità endometriale sufficientemente ampia con uno spessore massimo di circa 13mm.L'utero presente dimensioni compless.nei limiti,considerata la situazione anatomica di utero unicorne e unicolle,con una diametro craniocaudale di circa 35mm ed uno spessore laterale di circa 3cm;è apprezzabile una normale stratificazione parietale.Si riconoscono bilateralmente entrambe le ovaie con la destra relativamente adiacente al fondo uterino, con qualche piccola formazione follicolare nel suo contesto.A sinistra l'ovaio risulta in sede regolare con alcune formazioni follicolari,fino un maggior diametro di circa 14mm.Non evidenti immagini di tipo emorragico-endometriosico.Esiste una modesta quota di versamento nel Douglas. Ho cortesemente delle domande da porle: 1) mi può spiegare in parole povere cosa significa il referto.2)potrò rimanere incinta senza aiuti come ad esempio fecondazioni assistite?? 3) ce qualche posizione particolare che potrei assumere, per favorire il concepimento? ringrazio anticipamente delle risposte e se per caso ha qualche suggerimento da darmi.

[#1]  
Dr. Elisabetta Chelo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
FIRENZE (FI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile signora,
l'utero è il risultato della fusione di due parti, che avviene nel periodo fetale. Per qualche motivo in lei si è sviluppata una sola parte e quindi lei dovrebbe avere un utero leggermente più piccolo e munito di una sola tuba. Invece le ovaie sono , come di regola, due.
Quindi lei può concepire spontaneamente solo quando ovula dalla parte in cui esiste la tuba .
Quando metterà in cantiere una gravidanza provi naturalmente per 6 - 8 mesi; se il concepimento tarda parli con il suo ginecologo per vedere se è il caso di favorire l'ovulazione in entrambe le ovaie.
Un cordiale saluto
Elisabetta Chelo
www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente
Gentilissima Dottoressa, è stata veramente chiara nella risposta.solo che nn mi ha risposto alla domanda se per caso c'è una posizione particolare per favorire-a questo punto- dalla parte che c'è la tube il concepimento. o forse le posizioni non centrano niente??

[#3]  
Dr. Elisabetta Chelo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
FIRENZE (FI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
cara signora, le posizioni non c'entrano niente. Ovuli e sparmatozooi sono cellule così piccole che praticamente non risentono della forza di gravità.
Elisabetta Chelo
www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente
grazie per aver chiarito questo aspetto.avrei un'altra domanda da porLe.ma quel'è la conseguenza di avere un utero unicorne??è vero che è difficile portare a termine una gravidanza??grazie delle cortesi risposte.

[#5]  
Dr. Elisabetta Chelo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
FIRENZE (FI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
cara signora,
è diffcile dirlo perchè questo problema può avere varie connotazioni; a volte il corno può essere molto piccolo, a volte più ampio. Questi aspetti possono essere studiati con alcuni esami tra cui l'isteroscopia e la sonoisteroscopia. Le posso assicurare che ho seguito molte pazienti con il suo problema che hanno avuto gravidanze normali.
Un cordiale saluto
Elisabetta Chelo
www.centrodemetra.com

[#6] dopo  
Utente
in effetti tra un mese devo eseguire l'isteroscopia + biopsia endometrio.ho un po' paura perchè sono fifona e ansiosa di natura, e tutte queste prove non ho mai fatto.. La ringrazio tantissimo per le risposte chiarissime che mi ha dato, e, le dirò, mi ha dato anche un po' di speranza ...grazie ancora, è stata gentilissima.

[#7]  
Dr. Elisabetta Chelo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
FIRENZE (FI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Non si preoccupi, in mani esperte l'isteroscopia diagnostica è un esame ben tollerabile.
Grazie per il suo apprezzamento.
Elisabetta Chelo
www.centrodemetra.com

[#8] dopo  
Utente
gentile medico.., il prossimo mese se tutto va bene ,dovrei fare la prima IUI. in aprile il mio ginec. mi ha prescritto vari esami da fare tra cui quello della prolattina (l'anno scorso ho fatto una cura con dostinex per abbassarne il valore,che era alto(86) e anche il tsh, che sempre in aprile risultava di 7,08mU/L (i valori di riferimento sono 0.27-4,20), mentre l'anno scorso era di 3.80.Ora il mio ginec. mi ha prescritto nuovamente questi esami da fare e oltre il TSH anche FT3 Ee FT4.

[#9] dopo  
Utente
gentile medico.., il prossimo mese se tutto va bene ,dovrei fare la prima IUI. in aprile il mio ginec. mi ha prescritto vari esami da fare tra cui quello della prolattina (l'anno scorso ho fatto una cura con dostinex per abbassarne il valore,che era alto(86) e anche il tsh, che in aprile risultava di 7,08mU/L (i valori di riferimento sono 0.27-4,20), mentre l'anno scorso era di 3.80.Ora il mio ginec.in vista della IUI programmata per settembre mi ha prescritto nuovamente questi esami da fare e oltre il TSH anche FT3 Ee FT4.Premetto che non ho mai avuto nessun sintomo descritto da chi ha problemi alla tiroide.ma se i valori sia della prolattina e del tsh sono alti,non posso fare la IUI?quali sono i rischi del tsh alto?e quali sono le conseguenze e i tempi in cui il tsh si stabilizzi?grazie della risposta.

[#10]  
Dr. Elisabetta Chelo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
FIRENZE (FI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Gentile signora,
è evidente che ci sono migliori possibilità di successo quando si è nella forma ottimale. Eventuali alterazioni degli ormoni tiroidei o della prolattina vanno studiati e corretti prima di procedere a tecniche di riproduzione assistita .
Un cordiale saluto
Elisabetta Chelo
www.centrodemetra.com

[#11] dopo  
Utente
Gentile dottoressa, aspettavo la mestruazione per poi il terzo giorno fare gli esami che mi ha prescritto il mio ginecologo(che ora è in ferie tra l'altro). pero oggi siamo al 28esimo giorno dall ultima mestruaz.e non mi sono ancora venute.premetto che ho cicli brevi (ogni 23-24-25max giorni).ho dolori all inguine dal 24esimo giorno che vanno e vengono...ma del sangue nessuna traccia.ho fatto stamattina un test di gravidanza(quegli stick a buon prezzo cinesi)ma c'era una linetta appena appena evidente mentre l'altra linetta propio rossa.dunque ho dedotto che (purtroppo) è negativo.lei cosa ne pensa??subito mi viene da pensare a qualche anomalia o qualche nuovo problema....siccome ce ne ho pochi.....Mi rassicuri ...la prego....sperando (per me)che non sia in ferie anche Lei..grazie.....

[#12] dopo  
Utente
rieccomi!!!ho preso coraggio e sono andata oggi a fare le analisi del dosaggio beta.risultato:1826,0mUI/ml.non le dico la felicità....ora ho paura per il tsh.appena mercoledi riusciro a fare gli esami del sangue e dopo devo attendere le risposte.spero che non sia troppo tardi per fare la cura con eutirox..ma quali sono le conseguenze del tsh alto???

[#13] dopo  
Utente
Buonasera dottoressa.Volevo porle una domanda,avendo l'utero unicorne,rientro nella gravidanza a rischio??le chiedo questo per sapere se posso farmi seguire direttamente dall'ospedale dove risiedo in modo gratuito,ma quel che è piu importante,avendo tutte le attenzioni piu approppiate.

[#14]  
Dr. Elisabetta Chelo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
FIRENZE (FI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Cara signora,
Mi manca un po' di aggiornamento. La gravidanza iniziata in agosto e' proseguita regolarmente?
Ha gia' fatto dei controlli? Mi faccia sapere.
Un caro saluto
Elisabetta Chelo
www.centrodemetra.com

[#15] dopo  
Utente
Gentile medico, questa è la 15 settimana di gravidanza.si ho fatto le ecografie e analisi dovute,e anche l'eco dei tre mesi e va tutto bene per ora.Sono seguita da un ginecologo che lavora al centro pma(anche se la gravidanza è stata spontanea).
Una mia collega di lavoro, mi ha consigliato di rivolgermi al reparto GAR(gravidanza a rischio),perche hai tutte le analisi e visite gratuite.Piu che questo a me interessa sapere se in tal caso,qual'è la differenza tra essere seguite da un ginecologo privato o dai medici di questo reparto...avrei piu ecografie e monitoraggi nei mesi critici(il mio ginec.mi ha detto che dalla 24 settimana dovro stare in assoluto riposo)??anche perche il mio ginec. ha la macchina per fare l'eco, ma solo interna e non esterna.Lei cosa mi consiglierebbe?io vorrei fare tutto il possibile per questa gravidanza ,vada come vada..

aspetto la sua cortese e soprattutto competente risposta.

[#16] dopo  
Utente
buongiorno.volevo solo dare una testimonianza positiva a chi come me ha l'utero unicorne!!!io ce l'ho fatta!!!mi hanno fatto il cesareo (ma non d'urgenza), a 36+4,perche il bimbo cresceva piano e perchè era podalico e c'era poca placenta. Io non so che significa avere una contrazione!!!percio dico a tutte di non perdere la speranza!!!!si puo farcela!!!!alla nascita il mio bebè perava 2365gr mentre ora a tre mesi e mezzo pesa 6 chili!!!percio ha recuperato benissimo!!auguri a tutte!!!

[#17]  
Dr. Elisabetta Chelo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
FIRENZE (FI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
cara signora,
siamo contenti per lei! Un calso benvenuto al suo bambino e un abbraccio a mamma e papà!
Elisabetta Chelo
www.centrodemetra.com