Utente
Buonasera. Mi trovo difronte ad un dubbio a cui proprio non riesco a far capo. Con la mia mia fidanzata mi sono recato al consultorio familiare per porre delle domande in conseguenza ad un fatto che ci è capitato.
Sono sincero, in parte ho risolto i dubbi, ma sono un poco scontento perché ho avuto la sensazione, quando sono andato al consultorio, che si scocciassero di rispondere e comunque non sono stati molto chiari e gentili.
Premetto che come metodo anticoncezionale utilizziamo il profilattico. E’ successo però che dopo aver eiaculato all’interno di quest’ultimo, nel toglierlo mi sono sporcato le dita della mano. Sono così andato in bagno e ho pulito le dita con la carta igienica. Da questo sono passate circa 10 ore dato che era sera e dopo l’accaduto siamo andati a letto a dormire. La mattina, al risveglio abbiamo avuto un nuovo rapporto protetto, solo che i preliminari con penetrazione delle mie dita nella sua vagina ci hanno messo in allarme perché abbiamo pensato che ci potessero essere ancora tracce di sperma risalenti alla sera prima.
1) E’ possibile?
2) Al consultorio non ci hanno spiegato un gran che…so’ di mio che sicuramente lavando le mani accuratamente non si corre alcun rischio, e questo dubbio l'ho eliminato. Quello che non ho capito bene è: se lo sperma si asciuga, (magari tramite l'azione meccanica di un fazzoletto), gli spermatozoi che sono contenuti al suo interno muoiono, dato che non hanno più a disposizione il loro ambiente naturale, tanto più a distanza di alcune ore?
Nessuno mi ha dato una risposta chiara, certa, diretta e magari scientifica.
La prego, capisco quante volte Le avranno fatto questa domanda, ma potrebbe spiegarmi dettagliatamente cosa succede nelle condizione che ho descritto.
Ormai non so’ più a chi rivolgermi, mi rimane solo Lei.
La ringrazio moltissimo e mi scusi per il dilungamento.
saluti.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gli spermatozoi fuori delle vie genitali maschili e femminili(se non adeguatamente conservati)hanno vita brevissima.
TRANQUILLI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Grazie Dottore.
Nel post precedente ho omesso che mattina presto, io sono andato in spiaggia a pescare, quindi le mia mani hanno avuto contatto con acqua marina, canna da pesca, oggettistica varia. Al mio ritorno ho passato velocemente le mani sooto l'acqua e poi c'è stata la penetrazione con le dita alla mia ragazza con successivo rapporto protetto.
Non L'avevo detto subito e me ne scuso, ma con tutte queste modalità penso che la sua risposta sia ancora più avvolarata,vero?
Ancora grazie, Le auguro un buon fine settimana.

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Verissimo!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Ok, grazie Dottore.
Posso chiedere per curiosità mia, che tipo di effetto ha l'acqua di mare sugli spermatozoi?
E' vero che l'acqua salata (di mare) disinfetta? Oppure è una bufala?
Saluti

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Più che disinfetta(non sono batteri)li altera trovandosi in un ambiente poco idoneo.
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6] dopo  
Utente
Grazie Dottore, per i suoi consigli, almeno Lei mi sta aiutando.
In conclusione posso escludere una gravidanza indesiderata?

La saluto e la ringrazio vivamente.

[#7]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Certo !
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#8] dopo  
Utente
Buona sera Dottore.
Ieri sera (29 giugno 2011) alla mia fidanzata sono venute le mestruazioni.
Dall'ultimo ciclo sono passati 27 giorni (2 giugno - 29 giugno).

[Sottolineo che quello precedente ancora (20 aprile - 2 giugno), è durato 43 giorni, forse il cambio di stagione perchè nel dubbio per sicurezza avevamo fatto le beta con esito negativo]

1)Possiamo stare tranquilli riguardo ad una gravidanza?

2)Oppure possono essere false mestruazioni?

Lei mi ha già detto che i fatti ultimi da me riferiti (dita sporche di sperma pulite con fazzoletto e dopo 10 ore penetrazione con dita) accaduti in data 18 giugno non fanno rischiare nulla, però vorrei un ulteriore parere se fosse possibile dato l'inizio del flusso mestruale.
La ringrazio molto,
Saluti

[#9]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Ma con il dosaggio beta negativo perché preoccuparvi?
Non riesco a tranquillizzarvi.
Non mi e' chiaro il secondo quesito.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#10] dopo  
Utente
Sì mi scusi, mi spiego meglio.
Ad aprile il flusso mestruale si è presentato il giorno 20.
A maggio il flusso non veniva così per sicurezza è stato eseguito il dosaggio delle beta con esito negativo. Il flusso poi si è presentato il 2 giugno, ben 43 gg da quello di aprile.
Poi è successo tutto quello che le ho raccontato, ovvero che in data 18 giugno è avvenuta penetrazione con le dita che 10 ore prima si erano sporcate con lo sperma e subito asciugate con un fazzoletto di carta. Le ricordo anche che prima della penetrazione io sono andato in spiaggia a pescare, quindi le mie mani hanno avuto contatto con acqua marina e al ritorno le ho anche lavate velocemente col sapone nel lavandino.
Quindi poi il 29 giugno mi sono tornate le mestruazioni, Stavolta dopo 27 gg dopo ultimo ciclo. Io non sono molto regolare, a volte mi dura 33 gg, altre volte 36 gg.

Il secondo quesito riguarda proprio questo e cioè:

Le mestruazioni che mi son venute il 29 giugno e che ho ancora in atto, possono essere false?
Io non sò bene cosa siano queste mestruazioni false, ma in giro ho sentito dire che si può essere incinta ache se viene il ciclo.

Dati gli eventi da me descritti, potrebbe essere?
Grazie per la pazienza.
Saluti

[#11]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Ripeto ma se il dosaggio delle beta è negativo,come si può parlare di gravidanza?
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#12] dopo  
Utente
Le beta sono state eseguite intorno al 25 maggio. La penetrazione con le dita è avvenuta successivamente, quasi un mese dopo, il 18 giugno. Quindi le beta del 25 maggio non valgono rispetto a quello che è successo dopo questa data.

Faccio uno schema:

- 20 aprile --> mestruazioni
- 25 maggio --> beta negative
- 02 giugno --> mestruazioni
- 18 giugno --> penetrazione con dita
- 29 giugno --> mestruazioni

Grazie per la pazienza
Saluti

[#13] dopo  
Utente
Dottore La prego ci aiuti...
siamo in preda al panico...

Allora mercoledì sera circa alle 22:00 sono venute le mestruazioni, rosse e abbondanti.

Giovedi flusso abbondante (diversi cambi di assorbente al giorno).

Venerdì flusso sempre consistente.

Sabato pomeriggio (oggi) assorbente sporco ma colore marrone.

1)E' normale l'andamento descritto?

2)Possiamo sapere che cosa sono queste false mestruazioni che spesso sento parlare sul web? Come si presentano? Si distinguono da quelle Vere?

3) possiamo stare tranquilli riguardo ad una gravidanza indesiderata?

La prego ci aiuti, non sappiamo a chi rivolgerci.

Grazie infinitamente.

[#14] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore.
Perdoni la mia insistenza.
Le beta sono state eseguite prima che avvenisse la penetrazione con le dita, quindi come Le dicevo nei post precedenti non credo siano valide per gli eventi successivi.

Lei mi ha ben spiegato che le modalità da me descritte non possono portare ad una gravidanza [...Gli spermatozoi fuori delle vie genitali maschili e femminili(se non adeguatamente conservati)hanno vita brevissima.
TRANQUILLI].

Io ho avuto il ciclo che è arrivato il 29 giugno alle 22:00
Fino a venerdì sera è stato abbondante, poi sabato è diminuito per poi passare ad un colore marrone fino a che è terminato, ovvero domenica.

Ora le spiego il mio problema:
Negli ultimi mesi il flusso si è presentato ogni 34-37 gg, poi il penultimo dopo 43 gg. Questo invece è arrivato dopo 27 gg (questo mi ha messo in allarme), cioè dopo 11 gg dalla penetrazione con le dita che Le ho già descritto.

Posso essere tranquilla definitivamente?
Possono essere state false mestruazioni?

Se possibile Dottore avrei davvero bisogno di un suo aiuto.

La ringrazio, Saluti

[#15]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La mia risposta è sempre la stessa,nessuna preoccupazione.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#16] dopo  
Utente
Innanzitutto, grazie infinite per la sua pazienza e disponibilità.

La sua risposta ci rassicura.

La disturbo per l'ultima volta dopodichè non tornerò più sull'argomento.

Le mestruazioni escludono una gravidanza? Vorrei tanto chiarire i dubbi che mi sono venuti leggendo in internet.

Potrebbe spiegarmi cosa si intende per false mestruazioni?
Perchè non sono il nostro caso?

Confido ancora una volta nella sua gentilezza e professionalità, che si è dimostrata davvero infinita.

Le auguro una buona giornata e ancora tantissime grazie!
Saluti

[#17] dopo  
Utente
Buona sera Dottore. Volevo pure aggiornarla sul fatto che in data 04 agosto alla mia ragazza è tornato il flusso mestruale.
Essendo il secondo flusso dopo l'episodio raccontato, e anche per i fatti riguardanti quest' ultimo (che Lei ha mia ha già spiegato) possiamo in definitiva escludere una gravidanza?

La saluto, grazie.