La toxoplasmosi è ancora pericolissima

So che durante la gravidanza la carne mangiata deve essere ben cotta al fine di eliminare la possibile toxoplasmosi nei tessuti degli animali. Io a Ferragosto ho mangiato della carne (salcicce di pollo e tacchino) cotte circ 10 min sulla brace, mi è venuto un dubbio perchè al loro interno alcune parti erano rosee e documentandomi su Intenet ho letto che la carne del pollo cotta può risultare rosacea per la questione dell'emoglobina. Vorrei avere conferma di questo...e sapere se ho rischiato ad avere mangiato della carne in questo modo. Vorrei sapere dopo quanto posso fare le analisi di controllo dopo questo episodio e se al 6 mese di gravidanza la toxoplasmosi è ancora pericolissima?
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Difficilmente la carne di pollo e tacchino sono la causa di una infezione da TOXOPLASMA(sono implicate le carni di maiale ,vedi prosciutto crudo ect).
In ogni caso devono trascorrere almeno 30 giorni dalla sospetta infezione e a questa epoca di gravidanza non è pericolosa come nel primo trimestre.
SALUTONI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test