Vampate di calore

Buongiorno, sono una donna di 43 anni appena compiuti, da novembre ho iniziato ad avere dei disturbi, iniziati con dolori al collo (io soffro tantissimo per via di un forte colpo di frusta avuto a 20 anni e per una RETTILINEIZZAZIONE della cervicale) comunque, a questi disturbi si sono associate delle emicranie che non avevo mai avuto o perlomeno per me erano eventi sporadici,in quel periodo pero' si presentavano molto spesso, e questa cosa mi ha molto spaventata, premetto che sto passando un periodo molto "tirato" proprio per questi motivi di salute, inoltre è subentrata ansia e anche una buona dose di ipocondria...ad ogni modo sto facendo accertamenti per tutto...unico disturbo al quale il mio medico non mi da una risposta è questo: spesso cosi senza motivo, mi si arrossano le orecchie, a volte una la dx oppure entrambe..diventa rossissima e sento un forte calore, altre invece mi vengono delle vere e proprie vampate, in questi giorni sono influenzata, con la febbre a 38 -39 e alterno brividi di freddo a vampate..forse questi sintomi sono da attribuire alla febbre, ma le altre volte? come mai mi si arrossano le orecchie?? ovviamente ho pensato a una premenopausa, ho eseguito l'esame dell fsh in 4 giornata del ciclo e il risultato è stato 10, il medico dice che non è indicativo di premenopausa e che anzi sono addirittura lontana...pero' a me queste vampate non convincono..le sarei molto grata se potesse darmi indicazioni su quali esami potrei fare per appurare appunto se si tratta di quello..premetto che ho avuto una gravidanza a 38 anni e una a 40 e che il mio ciclo è attualmente regolare come sempre..è possibile iniziare ad avere le vampate senza che il ciclo abbia subito dei mutamenti? grazie infinte per la risposta che vorrete darmi
Monica
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,9k 1,3k 253
Non si può parlare di PREMENOPUSA nè tanto meno di MENOPAUSA, con dei cicli ormonali regolari.
Indagherei sulla funzionalità tiroidea e valuterei i valori pressori.
Ma le ovaie funzionano bene.
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore e grazie...
la pressione è ok, mi è capitato di misurarla spesso ultimamente, e anche in passato sono sempre stata perfetta..per quanto riguarda la tiroide, ho subito l'asportazione di meta' ghiandola nel 96' per un adenoma tiroideo, senza bisogno di assumere farmaci in quanto l'altra meta' ha sempre funzionato correttamente, ad agosto 2011 ho effettuato FT3 FT4 E TSH ed erano ok, un mese fa ho fatto anche un'eco tiroidea, ed è risultato tutto nella norma...unica cosa che ho notato nei miei cicli è che alcuni sono stati piu corti tra i 19 e i 26 giorni ed io solitamente sono precisa a 28..ma non so se puo' essere un segnale..
[#3]
dopo
Utente
Utente
Quando si parla di ansia..hai finito di ricevere risposte..stop sei catalogato come il paranoico di turno..e quindi non degno nemmeno di una risposta..GRAZIE lo stesso per "l'intressamento"
[#4]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,9k 1,3k 253
Non ho mai scritto la parla "ansia".
Saluti
[#5]
dopo
Utente
Utente
Infatti...io l'ho scritta...non lei..

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test