Il mio medico mi ha fatto riprovare la stessa terapia ma le mie ovaie

Buon pomeriggio..io soffro di amenorrea da parecchi anni ho provato varie cure ormonali tipo menopur e dopo vari tentativi sono rimasta incinta ma quasi subito l'ho perso..beh non mi sono arresa e il mio medico mi ha fatto riprovare la stessa terapia ma le mie ovaie e il mio endometrio non rispondevano più tutto era fermo.il mio ginecologo mi ha mandato da un endocrinologo e fatto tutte le analisi sulle ghiandole ma tutto funzionava alla perfezione..io vorrei un figlio ma nessuno riesce a capire il perchè di questa amenorrea anche perchè dalle analisi risulta che non sono ancora in menopausa precoce non sono mai stata anoressica le mia tiroide funziona benissimo ne problemi psicologici...sono davvero preoccupata perchè non so più a chi rivolgermi..spero che qualcuno mi possa dare un consiglio..grazie
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,9k 1,3k 253
Una cosa importante è la valutazione della sua riserva ovarica con il dosaggio dell'ormone anti Mulleriano (AMH);LEGGA >>
https://www.medicitalia.it/blog/ginecologia-e-ostetricia/1341-valutazione-della-riserva-ovarica-ro-e-amh.html.
Questa news illustra gli esami da eseguire.
Solo dopo questa valutazione si potrà decidere se continuare con una stimolazione ovarica per indurre una ovulazione,che non potrebbe esserci se manca la materia prima e cioè i follicoli ovarici.
In seguito si potrà stabilire un Centro di riferimento.
In bocca al lupo!

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
grazie per la risposta..ma voglio togliermi un dubbio se i valori dell'ormone anti Mulleriano non va bene ho comunque una possibilità di rimanere incinta oppure mi conviene lasciare stare ?
[#3]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,9k 1,3k 253
Se l' AMH è basso ,o al di sotto dei dei valori minimi , la possibilità di una crescita follicolare è zero.
In bocca al lupo!
[#4]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno vorrei togliermi un dubbio in questo mese ho assunto progynova per venti giorni e progeffik per dieci giorni per far ritornare l'utero in dimensione normale perchè era atrofizzato dall'amenorrea...ora mi domando ma con questi farmaci si può rimanere incinta ?
[#5]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,9k 1,3k 253
Se non ovula è un pò difficile che insorga una gravidanza.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test