Utente 357XXX
Buonasera cari medici, vorrei sottoporvi il referto dell'eco morfologica svolta martedì.
I miei dati:
Età 27
U.M. 01/01/2012
Dpp 07/10/2012
Epoca allo svolgimento dell'esame 21+2
Il referto riporta:
"ecografia ostetrica morfologica eseguita per via transaddominale con sonda da 5mhz, dotata di tecnologia tridimensionale statica e dinamica.
Feto singolo dotato di attività cardiaca e motoria, di dimensioni appropriate per l'epoca di gestazione precedentemente stimata.
- L'esplorazione dell'anatomia fetale ha dimostrato: strutture intracraniche (emisferi cerebrali, ventricoli laterali, cavo del setto pellucido, gangli della base, corpo calloso, cervelletto, cisterna magna) e colonna vertebrale nella norma.
- massiccio cranio facciale regolare; visualizzati orbite e corpi vitrei, cristallini, naso, labbra, palato anteriore e mandibola;
- torace normoconformato, con polmoni regolari per dimensioni e morfologia, con mediastino normoposizionato;
- l'ecocardiografia eseguita con l'ausilio del doppler pulsato e CFM evidenzia: situs solitus, levocardia, normali connessioni atrio-ventricolari e ventricolo arteriose, normali flussi transvalvolari (mitrale tricuspide), ritmo e frequenza regolari;
- organi splancnici (stomaco, fegato, reni e vescica) sono stati ben visualizzati e sono apparsi regolari
- le due arterie renali e ombelicali sono state ben visualizzate con CFM;
- normale inserzione del cordone ombelicale
- i segmenti ossei delle 4 estremità sono stati visualizzati e sono apparsi normali. Sono presenti. 5 dita in ciascuna mano e i piedi sono normalmente posizionati.
La placenta è normalmente inserita sulla parete posteriore dell'utero lontana dall'orifizio uterino interno. Il liquido amniotico è normalmente rappresentato. La velocimetria doppler evidenzia una pulsatilita aumentata nel distretto utero-placentare con incisura dicrota bilaterale.
La cervice appare conservata senza funneling a riposo e sotto sforzo (lunghezza >30mm).
CONCLUSIONI: feto singolo di dimensioni appropriate per l'epoca di amenorrea, lo studio anatomico non evidenzia anomalie strutturali a carico degli organi sopra elencati. Doppler placentare alterato. Si consiglia monitoraggio pressorio a domicilio e controllo biometrici e flussimetrici fetale a 27/28 settimane.
PARAMETRI BIOMETRICI
Misure 2D:
AC/BPD/FL/HC 390g +-57g
BPD (Hadlock) 5.15cm
OFD (HC) 6.64cm
HC (Hadlock) 18.75cm
AC(Hadlock) 15.76cm
FL (Hadlock) 3.48cm
HL (Jeanty) 3.25cm
Cereb (Hill) 2.14cm
Vp 6.69mm
Calcoli 2D:
CI (BPD/OFD) 78%
FL/AC 22%
FL/BPD 68%
FL/HC (Hadlock) 19%
HC/AC (Campbell) 1.19
Misure doppler:
PS 148.97cm/s
ED 68.23cm/s
TAMAX 42.44 cm/s
MD 24.07cm/s
RI 0.65
PI 1.69
S/D 3.94
FC 80bpm

A seguito dei dati su i dicati quanto è preoccupante l'alterazione doppler riscontrata? Che ripercussioni e quali rischi ci sono per la bambina?
Ringraziando infinitamente per l'attenzione rivoltami attendo un vostro consulto.
Saluti. Marika

[#1]  
Dr. Pietro Cignini

24% attività
0% attualità
0% socialità
RIETI (RI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2007
Quello che Lei ha eseguito è uno screening, un test probabilistico sulla insorgenza di ipertensione arteriosa gestazionale , la cui espressione maggiore è la preeclampsia severa. Avere pertanto i flussi delle arterie uterine lievemente alterare la espone ad un rischio aumentato di avere l ipertensione ma questo non significa che la debba sviluppare. Segua i consigli di misurare la pressione in modo costante.
Cordialità
Dr Pietro CIGNINI
Medico Chirurgo
Specialista in Ostetricia e Ginecologia

[#2] dopo  
Utente 357XXX

Dottor Cignini La ringrazio per la risposta celere e per avermi tranquillizzata un po, Sto arrivando! Dopo aver avuto un aborto interno alla 6 settimana ogni "anomalia" mi spaventa e non mi fa vivere questa attesa serenamente...
Dunque i valori riportati sarebbero solo lievemente alterati? E questa alterazione a cosa può essere dovuta? Ho sempre tenuto abbastanza monitorata la mia pressione e non è mai stata alta, i miei valori sono sempre intorno a 115/90...
Mi conferma anche lei che i parametri biometrici della bambina sono in linea con l'epoca?
La ringrazio nuovamente per l'attenzione rivoltami!
Cordiali saluti. Marika

[#3]  
Dr. Pietro Cignini

24% attività
0% attualità
0% socialità
RIETI (RI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2007
Diciamo che i parametri sono ai limiti inferiori della normalità per quanto attiene biometria e peso fetale stimato. La pressione minima risulta peraltro al limite. Insomma, il monitoraggio della pressione e della crescita fetale sono nel suo caso assolutamente indicati per potere mettere in essere strategie terapeutiche precoci e quindi efficaci.
Cordialità.
Dr Pietro CIGNINI
Medico Chirurgo
Specialista in Ostetricia e Ginecologia

[#4] dopo  
Utente 357XXX

Mi scusi se sembro pedante, sono solo una mamma preoccupata...
Che rischio c'e' di aborto o conseguenze gravi? Il mio problema avendolo constato alla mia epoca gestazionale è facilmente controllabile?

[#5]  
Dr. Pietro Cignini

24% attività
0% attualità
0% socialità
RIETI (RI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2007
Come detto, la diagnosi posta in una epoca così precoce le consentirebbe di eseguire un protocollo terapeutico tale da ridurre al minimo le probabilità di eventi avversi che ha descritto.
Cordialità
Dr Pietro CIGNINI
Medico Chirurgo
Specialista in Ostetricia e Ginecologia