Utente 265XXX
salve dottori,sto utilizzando l'accaunt di mio marito. cerchiamo un bimbo ma non arriva e stiamo facendo un po di indagini. ho fatto gli esami ormonali al terzo giorno del ciclo. ho ritirato l'esito ma non ci capisco ovviamente niente. riporto di seguito il risultato,potreste per favore dirmi se è tutto ok o se c'è qualcosa che non va? allora:

prolattina
metodica: chemiluminescenza risultato: 13,8
valori di riferimento femmine: 1.9-25

LH
metodica:chemiluminescenza risultato: 4,60
valori di riferimento:
fase follicolare 2.0-12.0
fase ovulatoria 16.0-65.0
fase luteinica 0.5-15.0
ragazze 1.0-7.0
menopausa 10.0-60.0

17 BETA ESTRADIOLO
metodica: chemiluminescenza
risultato 25,30
valori di riferimento:
fase follicolare ND(non dosabile)-160
fase periovulatoria +/- 3 gg. 34-400
fase luteinica 27-246
postmenopausa ND-30

FSH
metodo: ECLIA
basale 11,68
valori di riferimento:
fase follicolare 3,5-12,5
picco ovulatorio 4,7-21,5
fase luteinica 1'7-7,7
menopausa 25,8-134,8

questo è quanto,attendo una gentile risposta e ricordo che ho 34 anni e il prelievo l'ho fatto al terzo giorno del ciclo.
grazie

[#1] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

gli esami vanno bene.
Ovviamente vanno inseriti in tutto un contesto clinico, e confrontati con i dati provenienti dalla storia clinica, la visita, l'ecografia pelvica transvaginale, eventuali altre prove (ad esempio quella di pervietà tubarica), e gli esami di suo marito.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#2] dopo  
Utente 265XXX

grazie dottoressa,la ringrazio molto... stiamo facendo pian piano tutti gli esami. ho appena ritirato l'esito dei tamponi vaginali... tutto negativo tranne uno: il tampone fornice,esame colturale: presenza di flora batterica residente.1 saccharomyces cerevisiae. ricerca miceti: positivo. cosa significa? che batteri sono? può essere questa infezione la causa della mia infertilità? grazie dottoressa attendo risposta

[#3] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
E' un fungo, simile alla candida.
Si cura con la terapia specifica, non dovrebbe essere correlato all'infertilità.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#4] dopo  
Utente 265XXX

grazie dottoressa... un'ultima domanda.... io da 2 mesi sto assumendo il fertex integratore,una compressa al giorno,su consiglio della mia ginecologa... può essere questo farmaco ad aver influenzato il risultato positivo dei miei esami ormonali? e per quanto tempo ancora devo o posso assumerlo?

[#5] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Non è l'integratore a interferire con gli ormoni.
Per la modalità di assunzione deve sentire il medico che l'ha prescritto.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#6] dopo  
Utente 265XXX

grazie mille

[#7] dopo  
Utente 265XXX

dottoressa buonasera,uso l'accaunt di mio marito... stiamo facendo indagini perchè non riesco a rimanere incinta. dai tamponi è uscito un fungo che mi hanno detto di curare con il pevaryl 150 mg 2 ovuli vaginali a rilascio prolungato per una terapia di un giorno. li ho messi ed ero in ovulazione. mi chiedo: se dovessi essere incinta questi ovuli messi farebbero male ad un eventuale feto? sono teratogeni? grazie

[#8] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
nessun problema, essendo una terapia locale.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#9] dopo  
Utente 265XXX

salve dottoressa,il mese scorso in qualche messaggio precedente le avevo riportato i risultati dei miei prelievi ormonali al terzo giorno,mi aveva detto che i risultati andavano bene. in ospedale mi hanno però detto che devo rifare l'FSH perchè è entro i valori diriferimento ma al limite e per i 34 anni che ho loro sel'aspettavano più basso. non mi hanno detto altro. le ricordo che l'FSH era di 11,68 e i valori di riferimento in fase follicolare erano 3,5-12,5. devo preoccuparmi? cosa vuol dire? ho una cattiva ovulazione? la riserva ovarica si sta esaurendo e si avvicina la menopausa? che valori dovrei avere a 34 anni per essere nella normalità? in internet leggo in siti diversi valori normali diversi e non ci capisco niente. grazie in anticipo per la risposta

[#10] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Gli esami vanno bene e non sono indicativi di menopausa precoce.
Ad ogni modo un esame da solo non vuol dire niente, deve essere collocato nell'ambito di un contesto clinico (eco, spermiogramma, etc etc).
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#11] dopo  
Utente 265XXX

salve dottoressa,la ringrazio moltissimo per avermi risposto e tranquillizzata. so che un esame da solo non vuol dir nulla,infatti l'ho eseguito nell'ambito di tutte le altre indagini che fanno parte di un percorso per l'infertilità di coppia che stiamo seguendo. spermiogramma ok,analisi generali e tiroidei di entrambi ok,esami ormonali miei,a parte fsh altino ma nei limiti,tutti ok. tamponi vaginali ok. eco transvaginale ok,ho fatto l'isterosonoscopia e ho tuba sinistra pervia e la destra non sono riusciti a vederla bene per cavità uterina non distendibile e poi ho un verosimile polipo endometriale molto piccolo per il quale mi hanno inviato in isteroscopia diagnostica ed eventualmente operativa. quindi ora sono in attesa della chiamata per l'isteroscopia e devo rifare il prelievo dell'fsh che poi era la cosa che mi preoccupava di più. spero di essere stata chiara. se volesse dirmi cosa ne pensa ne sarei felice visto che mi fido molto di quello che mi scrive. grazie e buona serata

[#12] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
I medici della PMA cosa le hanno prospettato?
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#13] dopo  
Utente 265XXX

innanzitutto grazie per avermi risposto ancora e grazie per l'interessamento al mio caso. per il momento sono appena 2 mesi che ci siamo rivolti ad un ambulatorio di infertilità di coppia,è quello dell'ospedale,la mia ginecologa ci ha mandati li,dice che non è il caso per il momento di spendere soldi eccessivi. quaindi il percorso che stiamo facendo da 2 mesi e iniziato dopo esattamente un anni di rapporti liberi è adesso diagnostico,poi loro li seguono il protocollo e arrivano fino ad un intervento di secondo livello,cioè fino a sei cicli di inseminazioni eventuali. per ora quindi stiamo facendo indagini e come le ho scritto ieri sta venendo fuori che forse ma non si sa una tuba è chiusa,che ho il polipetto da togliere e mi hanno detto di controllare di nuovo l'fsh

[#14] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Bene, seguirei la linea proposta, eccetto per le 6 inseminazioni (se dopo 3 non succede niente, si deve passare a FIVET).
Se i tempi per le FIVET sono lunghi, come spesso avviene nel pubblico (un anno-un anno e mezzo) mi metterei già in lista.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#15] dopo  
Utente 265XXX

ok grazie dottoressa,allora la terrò aggiornata. ultima domanda per il momento: il ciclo è arrivato,devo rifare il preleivo per l'fsh ma il terzo giorno è domenica,quando devo farlo allora? anticiparlo al secondo o posteciparlo al quarto? per avere un dosaggio corretto cosa devo fare? attendo risposta grazie mille dottoressa

[#16] dopo  
Utente 265XXX

dottoressa buonasera,ho ridosato l'ormone fsh questo mese,ho fatto il prelievo in seconda giornata perchè il terzo giorno era domenica e mi hanno detto di farli al secondo piuttosto che al quarto. tre domande: ho fatto bene a farli al secondo giorno o devo rifarli perchè il risultato non è esatto al secondo giorno? e poi il mese scorso era a 11,68 questo mese è sceso a 9 con valori di riferimento 2-13 cosa ne pensa? e in ultimo,può lo stress influire sul valore dell'fsh?
sempre mille grazie dottoressa per la pazienza e il tempo che mi dedica....

[#17] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Il secondo o il quarto giorno è indifferente.
Il valore dell'FSH è stabile.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#18] dopo  
Utente 265XXX

dottoressa buongiorno,
la mia ginecologa mi ha detto di prendere il chirofert per 2 mesi,2 capsule al giorno,una al mattino e l'altra alla sera. intanto mi ha detto di sospendere il fertifol in quanto il chirofert contiene acido folico ma leggendo nel bugiardino il chirofort non contiene acido folico ma è solo un integratore a base D-chiro-inositolo, acido lipoico e superossido dismutasi. cosa faccio? interrompo o no il fertifol durante la terapia col chirofert? la mia gine è in vacanza e non è rintracciabile. grazie mille in anticipo per la gentile risposta

[#19] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

continui tranquillamente l'assunzione anche dell'acido folico.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi