Utente
Buon giorno, sto effettuando una inseminazione artificiale con stimolazione ormonale, il 10 di luglio ho effettuato il prelievo degli ovuli in anestesia totale (molto leggera). E' andato tutto bene, mi sento in forze, ho solo un fastidio a livello addominale. Credo che sia aria che si sviluppa nella parte sinistra della pancia; ho la l'impressione di avere un tubicino che libera bollicine di aria proprio in quel punto dell'addome! Tutto questo mi provoca dolore quando mi siedo e mentre cammino. Sono preoccupata che una situazione di questo tipo possa influire negativamente su un eventuale transfert. Vorrei una vostra cortese opinione in merito Grazie cordiali saluti

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Penso che tutto ciò sia legato alla stimolazione peritoneale nel momento in cui si effettua il prelievo degli ovociti.
Se non manifesta segni di blocco intestinale ,come stipsi e assenza di canalizzazione ai gas e alle feci deve consultarsi con i Colleghi che hanno effettuato il procedimento.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore per la sua cortese risposta. Il gonfiore è andato migliorando con il passare del tempo e il giorno del trasferimento degli embrioni stavo molto bene. Adesso sono al 5pt e non ho nessun fastidio, solo un po' di stitichezza e urino molto più spesso del solito. Aspetto con ansia e un po' di paura le beta. Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI