Utente
Salve, espongo qui il mio problema... dopo una pausa di 5 anni, a giugno 2013 ho ripreso la pillola drospil, equivalente della yaz per poi sospenderla ( per motivi personale) ad agosto 2013. il 27 agosto mi sono tornate come di consueto ma, il 15 settembre ho avuto un rapporto a rischio "risolto" con l'assunzione di Norlevo il 16 settembre (dopo 18 ore). Il 25 settembre mi sono tornate (o era un ciclo indotto da norlevo???) rispettando i miei 30 giorni. Dopodichè,effettuando vari test di gravidanza e l'esame del sangue (dosaggio beta) erano tutti negativi, per cui il rischio di restare incinta non vi era. Il 24 ottobre mi sono tornate nuovamente e decido di riprendere con la stessa pillola ma dalla seconda pastiglia ho avuto subito nausea (solo la sera) giramenti di testa e fitte (che passavano subito) al basso ventre. Oggi sono alla decima pillola e ho avuto solo rapporti protetti dal preservativo (onde evitare un mal funzionamento della pillola) . Ora quello che chiedo è: questi effetti collaterali della pillola sono "normali" oppure sono segno che la pillola non è adatta a me? chiamando la mia ginecologa mi ha detto di sospenderla subito, di aspettare il mio ciclo naturale e di provare con la pillola estinette... secondo voi devo sospenderla immediatamente o finire il blister? ripeto, rapporti senza precauzioni non ne ho avuti... grazie anticipatamente!

[#1]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
converrebbe finire il blister per evitare sanguinamenti anomali
saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#2] dopo  
Utente
grazie per la risposta. infatti è quello che farò, finisco il blister iniziato e poi cambio pillola... inoltre volevo chiedere è possibile che tutti questi effetti collaterali avuti nella prima settimana (da tre giorni ho iniziato la seconda settimana del blister e devo dire che la nausea mi è passata, ora ho un po di fitte al basso ventre non appena la prendo ma è sopportabile) possano aver intaccato l'efficacia contraccettiva? se la pillola a basso dosaggio non è adatta a me c'è il rischio che faccia ripartire l'ovulazione anche se presa tutte le sere alle 18 e non ho avuto vomito e diarrea grave? ( le prime 4 pillole le prendevo alle 20, ho provato poi ad anticipare di 2 ore, quindi dalla quinta in poi la prendo sempre alle 18) qualora avessi iniziato con rapporti completi non protetti da preservativo sarei stata a rischio? non ancora ho avuto queste tipologie di rapporto ( solo ieri pomeriggio ho provato con il mio ragazzo un rapporto anale senza protezioni, lui ha finito molto lontano dalle mie zone intime e io sono andata subito a lavarmi...) se avesse finito all'interno dell'ano e un po di liquido fosse sceso in vagina, il rischio ci sarebbe stato anche se io prendo la pillola (con tutti gli effetti collaterali avuti?) in poche parole... sono protetta se inizio ad avere rapporti non protetti?
questi effetti collaterali possono far ripartire l'ovulazione? grazie anticipatamente per le risposte.

[#3]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Nessuna azione sull'efficacia contraccettiva, quindi nessun rischio, può avere rapporti non protetti se assume correttamente la pillola
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#4] dopo  
Utente
si io assumo la pillola molto meticolosamente... anche se ho letto ( ansiosa di mio internet di certo non aiuta) casi di donne incinte anche se hanno assunto la pillola regolarmente.... ( cosa molto da prendere con le pinze perchè omettono sempre casi di mal assorbimento o interazioni possibili con farmaci) com'è possibile un evento del genere se la pillola è fatta apposta per bloccare l'ovulazione???? è questo che non capisco... se si dimentica 1/2 pillole allora il rischio c'è, ma se si continua a prendere tutte le pillole sempre alla stessa ora come potrebbe succedere????? se una pillola non è adatta alla persona che sintomi provoca? tra 1 ora dovrei andare dalla mia ginecologa per cambiare la pillola ma sono incerta perchè gli effetti collaterali elencati nel primo intervento, appena iniziata la seconda settimana sono spariti... mi è rimasto solo 1 po di dolore nel basso ventre... cosa fare?è da 1 mese che assumo questo tipo di pillola... sarebbe troppo precoce cambiarla?

[#5] dopo  
Utente
Salve, sono sempre io.... alla fine il 17i novembre ho assuntk l ultima pillola attiva di drospil, ho assunto le 4 pillole placebo e il ciclo da sospensione mi è tornato il giovedi ( 21 novembre) e, sotto consiglio della ginecologa, ho effettuato il passaggio da drospil a estinette.... il venerdinquando dovevo ricominciare drospil.... ora quello che mi chiedo è: è stato giusto il passaggio? Posso essere sicura dell efficacia della prima pillola se ho avuto l emoraggia????? Chiedo questo perché il 17 novembre prima di assumere l ultima pillola attiva ho avuto 1 rapporto anale protetto dal preservativo, ,maesso si è lacersto... x cui presumo che l eiaculazione msia avvenuta all interno.... c e rischio gravidanza anche se ho presk subito dopo la pillola???? Nn ho avuto episodi di vomito e diarrea e nn ho pfeso antibiotici il mese socrso..... posso stare tranquilla avendo avuto l emoraggia dopo 4 giorni ( mi sono venute il giovedi mattina e la sera stess dovevo assumereml ultima pilllla placebo) ... il ciclo è dtato del tutto simile a quello avuto il mese precedente.... iniziato il 21 e finito il 25/26.... inoltre, se io avessi avuto delle intolleranze nn ancora diagnosticate, l efficacia della pillolasarebbe stata compromessa???? Diciamo che andavo in bagno solo la mmattina, 10 ore dopo la pillola... la pillola la prdndevo alle 6 di pom e in bagno andavo la mattina , versl le 9 /10... ma quedti episodi nn si verificano sempre.... nn ho avuto vomito e l h assunta tutti i giorni correttamente.... inoltre, un a, tra domanda: ieri ho assunto alle 4 di pom l quinta pillola di estinette ma alle 20, 15 ho avuto 1 indigestione, ed ho vomitato... devo riprendere 1 altra pillola o basra proteggere i rapporti successivi? Di rapporti precedenti nn ne ho avuti, l ultimo rapporto risale al 17 novembre. ( anale piu che Ltro....rapporti nn protetti nn ancora ce li ho, sn stati sempre protetti) grazie anticipatamente x le rizposte.

[#6]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Il passaggio è stato corretto, è protetta. Se il vomito si è manifestato dopo 4h non vi sono rischi
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#7] dopo  
Utente
Grazie per la sua risposta..... ma in linea di massima se ik ho avuto l emoraggia da sospensione si puo quindi escludere un mal funzionamento della pillola?