Follicoli, ciste... ecografia... riproduzione...

Salve,
Sono una ragazza di 25 anni... Mi sono formata all'età di 11 anni e da quando ho fatto 16 anni a volte il mio ciclo e' stato irregolare... Sono andata dal ginecologo di famiglia e mi ha fatto sempre delle ecografie interne... Mi riscontrava delle cisti alle ovaie, che facevano ingrossare le ovaie e mi procuravano irregolarità nel ciclo... E mi diceva che non era buona questa situazione se avrei voluto in futuro dei figli... Quindi devo prendere la pillola ed al momento della sospensione devo cercare di avere subito un figlio per far si che io rimanga incinta dato che avendo questa situazione sono un soggetto piu' particolare e farei fatica ad avere figli... comunque ho preso sempre x un anno la pillola anticoncezionale... Poi la staccavo x un'altro anno... Poi la riassumevo... Quasi 6 anni che faccio così! Le pillole assunte sono state: la prima era securgin, la seconda yasminelle, la terza fino ad ora belara... Solo che mi sento disturbata... Mal di testa, nausea, stanchezza, assenza di desidero (premettendo che sono sposata e senza figli) - (non bevo e non fumo)... Comunque oggi sono andata a fare un ecografia e mi hanno detto che ho tutto pulito e tutto nella norma anzi le ovaie essendo a riposo si sono rimpicciolite...l'ecografo guardando i referti passati del mio ginecologo mi ha detto che non sono presenti cisti nelle mie ovaie ma bensì follicoli e che e' normale averli perche' servono per la riproduzione e che non è per niente corretto toglierli con la pillola ma anzi facendo così potrei far si che le mie ovaie diventino troppo pigre per un mio futuro riproduttivo (se voglio avere figli)... Quindi mi potete dire se e' vera tutta questa teoria che mi hanno detto oggi o se ha ragione il mio ginecologo???? Grazie mille! Cordiali saluti! Attendo risposta!
[#1]
Dr. Marcello Sergio Ginecologo 14,7k 309 183
Dovrebbe riferire se ha mai eseguito dosaggi ormonali di tiroide e prolattina, insulinemia
Saluti

Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#2]
dopo
Utente
Utente
No mai eseguiti... A cosa servono nello specifico? Comunque se la teoria dell'ecografo che sono follicoli e' giusta io mi sarei solo danneggiata a prendere la pillola??? In compenso se erano cisti e' stato invece giusto assumere la pillola?
Grazie infinite di tutto
Attendo risposta
Buona giornata
[#3]
Dr. Marcello Sergio Ginecologo 14,7k 309 183
Servono a vedere se l'irregolarità è dovuta a fattori ormonali, l'assunzione della pillola non può averla danneggiata in entrambe i casi
Saluti
[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore... Questi esami li devo fare quando staccherò la pillola anticoncezionale o potrei farli pure ora che sto assumendo la pillola? Ci vuole la prescrizione medica per farli, giusto? Un'altra cosa questo mese il ciclo e' arrivato prima... Cioè ieri sera dovevo assumere l'ultima pillola ma invece già ieri mattina e' arrivato il ciclo! Come mai? Io comunque le ho assunte tutte in modo corretto allo stesso orario senza avere problemi di nessun tipo (nausea, diarrea ecc)... Scusi per il ritardo nel risponderle! Grazie e cordiali saluti! ;)

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio