x

x

Lividi sulle gambe e pillola

👉Vuoi usare la coppetta mestruale ma non sai quale scegliere? Leggi la guida

Buonasera,
premetto che da esattamente un anno assumo la pillola, dopo aver effettuato tutti gli esami del caso e dopo il consulto della mia ginecologa. Aggiungo che fino a febbraio del 2013 ho assunto la stessa pillola per quasi 10 anni. Anche se negli ultimi mesi, a metà mese ho delle perdite per qualche giorno. Da qualche giorno ho notato dei lividi, senza motivo apparente, sulle cosce. Più precisamente, tre. Due fanno male come i lividi causati da urto, l'atro invece non fa male e non ho notato da quanto tempo è lì. Ultimamente sto attraversando un periodo particolarmente stressante e sono tornati gli attacchi di ansia.
È il caso che sospenda la pillola o finisco questo mese? (Ho cominciato la confezione venerdì)
Grazie

Saluti

[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 41,3k 1,3k 255
Potrebbe trattarsi di fragilità vasale o di alterazioni della conta piastrinica , o di alterazioni dei tempi di coagulazione che vanno valutati, in particolar modo se in famiglia è presente ereditarietà trombofilica.
Quindi il Collega dovrebbe consigliarle indagini specifiche ndirizzate alla valutazione della coagulazione.
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Conosci l' endometriosi? Scoprilo con il nostro test