Attivo dal 2013 al 2015
Gentilissimi Dottori,
Spesso mi pongo dei quesiti e scrivo in questa sede perché voi siete le persone più competenti e professionali per risolverli. Prendo la pillola anticoncezionale Yasminelle da tanti anni ormai, ma spesso mi pongo dei problemi relativi all’interazione di tanti alimenti con la pillola. Si parla infatti di pompelmo, arancia, mandarino, frutti rossi ecc… Ora io so che gli antibiotici (chi più chi meno) interagiscono con l’effetto della pillola, l’Iperico o Erba di San Giovanni e il carbone vegetale. E fino a qui non ho domande. Vorrei gentilmente sapere da voi quali possono essere gli alimenti che possono interferire con l’azione della pillola…la frutta? La frutta secca? Le spezie? Scusate se la mia domanda può risultare banale, ma ci sono talmente tante leggende metropolitane da sfatare che per la mia serenità e sicurezza vorrei essere costantemente informata.
Ringrazio infinitamente per l’ECCELLENTE servizio che offrite.

Vi saluto cordialmente e Vi auguro un buon lavoro!

Cordialità

[#1]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Le do un consiglio eminentemente pratico che serve ad evitare tutte le possibili "leggende metropolitane" (un pò come il famoso "nodo di Gordio")...

Premesso che:
a) lo svuotamento gastrico (al di fuori di fenomeni patologici o parafisiologici come la gravidanza) avviene in 3 ore
b) la colazione, generalmente, una persona la fa sempre allo stesso modo...

PRENDA LA PILLOLA APPENA SVEGLIA.

Non interferisce con gli alimenti che si consumano in genere con la colazione e dopo 3 ore potrà mangiare tutto quello che vuole, senza problemi sull'assorbimento del farmaco.

Sull'efficacia, valgono, invece, le considerazioni e le consapevolezze che ha, anche se sono di molto da ridimensionare.
Ogni effetto "farmacologico" è figlio di una serie di fattori che non sto qui ad elencarLe. Uno di questi, certamente uno dei più importanti, è il DOSAGGIO, ovvero la quantità che una persona somministra al proprio organismo.

Vero, per esempio, che alcuni antiinfiammatori o alcuni antibiotici o alcune spezie interferiscono con il metabolismo della pillola...ma a che dosaggi e per quanto tempo?
Si tratta di dosaggi al limite massimo somministrabile e per periodi alquanto lunghi (almeno 7 - 10 giorni) di utilizzo.

Perciò: tranquilla.

Cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#2] dopo  
Attivo dal 2013 al 2015
Gentilissimo Dottore,
La ringrazio di vero cuore per le Sue interessantissime e competenti considerazioni. Grazie davvero.
Le chiedo questo ultimo consiglio: in questi giorni (come un po' tutta Italia) ho una leggera influenza (mal di gola e raffreddore) e vorrei prendere un OKITASK e un paio di compresse di NUROFEN, che mi hanno sempre dato ottimi risultati.

Volevo quindi chiederLe, se non Le creo disturbo, se questi due medicinali contro l'influenza possono interferire sull'azione contraccettiva della pillola Yasminelle.

Ringrazio ancora di vero cuore per aver posto attenzione alla mia domanda,
Tanti cari saluti e buon lavoro.
Grazie per il Suo splendido servizio e per la Sua umanità

[#3]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Ringrazio delle belle parole di stima. Fanno davvero bene di questi tempi bui...

Tornando al quesito: nessun problema. La pillola la prenda di mattina appena sveglia e gli antiinfiammatori a distanza di almeno 3 ore per evitare eventuali problemi di intolleranza gastrica.
L'interferenza farmacologica è, invece, del tutto assente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#4] dopo  
Attivo dal 2013 al 2015
Grazie dottore per tutto il tempo che mia ha dedicato, il suo intervento è stato davvero importante per me e mi aiutato moltissimo. Le sono molto riconoscente.
Nel caso abbia qualche altra domanda posso scriverLe in questa casella?
Grazie di cuore ancora.

[#5]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Certamente.

Cordialità.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#6] dopo  
Attivo dal 2013 al 2015
Carissimo Dottore, mi scuso se La disturbo.
Accidentalmente sono venuta a contatto con una piccola porzione di Gentalyn Beta pomata sulle mani. Prontamente ho lavato la mano (dopo 5 minuti da quando la mano è entrata a contatto con la mano di una cliente che aveva appena applicato la crema).
Ci sono interferenze tra Gentalyn Beta e la mia pillola, Yasminelle ? Devo proteggere i rapporti futuri? La ringrazio molto. Ancora buon lavoro

[#7]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Assolutamente no. Tranquilla
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#8] dopo  
Attivo dal 2013 al 2015
Ringrazio di cuore per la gentile risposta.
Faccio l’ultima domanda solo per “sfatare un’altra leggenda”: posso mangiare ogni tanto a pranzo del finocchio o possono esserci interferenze con la pillola.
Ringrazio di cuore ancora.
Buon lavoro

[#9]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Nessun problema. Non vi è alcuna interferenza descritta in letteratura.

Saluti.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#10] dopo  
Attivo dal 2013 al 2015
Come sempre, grazie infinitamente per la Sua infinita gentilezza e umanità.
Le chiedo l'ultimissimo quesito:

Sono solita tenere il blister della pillola dentro il cassetto del comodino di una stanzina della mia casa, un comodino di legno moderno.
Stamattina sono partita da casa intorno alle 9.30 ma ho notato che circa per una mezz’oretta avevo tenuto le finestre semi-aperte e un fascio di luce di sole batteva sul comodino (ovviamente una luce leggera di fine novembre, ore 9.30-11.45 di oggi, quando sono tornata).
Al tatto il cassetto in legno dove tengo la pillola (il comodino è composto da 3 cassetti) era infinitesimamente tiepido, ma all’interno, aprendolo era assolutamente fresco, e assolutamente fredda era il blister contenente la pillola.


Mi consiglia comunque di cambiare blister o continuare tranquillamente con quello corrente?

Ancora grazie di tutto cuore

Buona domenica =)

[#11]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Gentile utente
vorrei sentirla serena e tranquilla...invece noto che ogni piccolo....piccolissimo dettaglio serve a Lei per elaborare ipotesi alquanto fantasiose.
SUVVIA!!!!
Non è così facile che un farmaco si deteriori, come non è così facile che situazioni esterne possano interferire sulla sua farmacodinamica e farmacocinetica.

Si rassereni e viva con tranquillità la Sua vita, personale e di relazione.
Ok??

Saluti
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#12] dopo  
Attivo dal 2013 al 2015
Gentilissimo Dottore,
mi stupisco sempre della Sua grande umanità. E' un pregio cosi raro al giorno d'oggi!
Mi scuso se Le sono sembrata paranoica e mi scuso per aver rubato il suo tempo.
Mi rendo conto che ciò che ho chiesto non va ad inficiare l'effetto contraccettivo della pillola che assumo, ma purtroppo soffro di un DOC da controllo, che mi porta sempre ad essere molto informata su quello che faccio, fin troppo alle volte e ad avere sempre mille dubbi. Ho sempre paura che qualcosa possa non far funzionare la pillola, anche se in realtà questo problema si manifesta in molti campi della mia vita. In ogni caso La voglio ringraziare per le Sue rassicurazioni. Per me sono davvero importanti.
La ringrazio ancora di vero cuore per la Sua gentilezza,
Le auguro una buona giornata e buon lavoro.

[#13] dopo  
Attivo dal 2013 al 2015
Egregio Dottore,
Mi scusi se disturbo il Suo lavoro.
Soffro a volte di attacchi di panico e stanotte alle 05:30 se ne è presentato uno di leggero, per cui ho preso 2 pastigliette di Valeriana Dispert 125mg.
Volevo gentilmente sapere se la Valeriana interferisce con la Yasminelle (assunta alle 22:00 della sera precedente) e nel caso quindi se devo usare metodi di barriera nei rapporti futuri.
Ringrazio vivamente per la cara attenzione riservatami, e saluto con affetto.

[#14]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Nessuna interferenza. Può stare tranquilla. Le lascio un affettuoso augurio di buone feste.


Cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli