Utente 375XXX
Gentilissimi Dottori.
Ho avuto un rapporto protetto con la mia compagna esattamente 2 settimane fa.
Dallo scorso venerdì ha avuto una brutta influenza e gli sono stati prescritti degli antibiotici e del cortisone. Il ciclo dovrebbe tornare domenica, ma non c'è ancora nessun sintomo. Cortesemente vorrei sapere se l'assunzione di antibiotici e l'influenza possono ritardare il ciclo mestruale.
Grazie mille.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se il rapporto é stato protetto , immagino adottando il preservativo dal primo momento e controllando lo stesso nel post rapporto , non riesco ad immaginare il motivo della sua preoccupazione .
Se ha dei dubbi , l'unica soluzione ai suoi dubbi è un test di gravidanza..
Altri motivi del ritardo sono legati allo stress. Psico- fisico
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI