Utente 399XXX
Salve dottori!
Ho iniziato a prendere estinette per la prima volta il mese scorso. Ho iniziato il secondo giorno del ciclo per cui, essendo molto fobica nei confronti di una gravidanza indesiderata, ho adottato precauzioni aggiuntive (preservativo) per tutto il mese.
Oggi sono alla seconda pillola della seconda scatola e avevo alcune domande
1 il sanguinamento da sospensione è arrivato al 3º giorno ma è durato tipo tre giorni ed è stato scarsissimo è normale?
2 sono di sicuro coperta adesso per eventuali rapporti non protetti?
3 a parte i comuni mal di testa e nausea, che però sopraggiungono ora sempre meno frequentemente, ho delle secrezioni trasparenti molto fluide perennemente, dall inizio alla fine della scatola, è normale?
4 ho assunto in questi due giorni una tisana drenante fatta con alcune erbe (verga d'oro, ortosiphon, centella, pilosella) possono interferire?
Grazie mille per il servizio prezioso che offrire

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
1.Il sanguinamento deve avvenire durante i 7 giorni di pausa , non ha importanza se il 2°, 3° o 4°, ed è sicuramente ridotto
2. La copertura contraccettiva di tutte le pillole INIZIA DAL PRIMO GIORNO DI ASSUNZIONE DEL PRIMO BLISTER ed è presente durante i 7 giorni di pausa , dando per scontato la corretta assunzione .
3. il nuovo clima ormonale porta a queste modificazioni , nulla di patologico
4. nessun problema
https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/146-istruzioni-corretto-uso-contraccezione-ormonale.html
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 399XXX

La ringrazio molto dottore! È stato preziosissimo! Credo di assumerla correttamente! Non ho dimenticato una sola pillola e non ho avuto fenomeni di vomito o diarrea ne assunto farmaci! L'unica pecca forse è L orario! A volte è successo di assumerà con 4-5 ore di ritardo massimo!

[#3] dopo  
Utente 399XXX

Dottore, le pongo in altra problematica insorta con la seconda confezione.
La seconda pillola dela seconda scatola l ho assunta alle 13 ma già dalla mattina sentivo dolori e crampi allo stomaco.... Sono stata un po meglio attorno a mezzogiorno ma dopo aver assunto la pillola ho avuto di nuovo un po di dolore e crampi.... Ho voluto evitare di andare al bagno per paura che fosse diarrea e dare problemi alla pillola per cui ho atteso e sono andata alle 18 dopo 5 ore.
Non erano liquide le feci ma un po meno strutturare e morbide. È stata L unica scarica della f giornata per cui non ho ripreso una seconda pillola.
L'indomani la stessa cosa... una singolo episodio diciamo di diarrea alle 17 quindi dopo 4 ore esatte dall assunzione... In questo caso le feci erano pochissime e morbide ma non liquide.... Non ho avuto altri episodi nella giornata.. Tuttavia spaventata ho preso in altra pillola alle 19....
1 Posso non essere coperta?
2 Rischio con un rapporto non protetto?
3 Ho esagerato a prendere la seconda pillola in questo caso?
Grazie mille

[#4] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Per diarrea si intende : eliminazione di feci LIQUIDE con RIPETUTE SCARICHE
Quindi nessuna preoccupazione. Non accade nulla con una pillola assunta in eccesso.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#5] dopo  
Utente 399XXX

Grazie mille davvero! Purtroppo il mio vero problema è che ho una fobia patologica verso questo genere di cose.... Ogni minimo problema mi fa tremare di paura... Grazie per il sostegno e per quello che fate per le persone!