Utente 323XXX
Gentilissimi medici,
ieri sera ho praticato ad un ragazzo sesso orale, la pratica si è conclusa con eiaculazione. Dopo circa una ventina di minuti, avendo deciso di avere un rapporto sessuale, lui ha preso il preservativo e lo ha appoggiato sul glande cercando più volte di srotolarlo..non riuscendoci ha compreso che il preservativo era stato messo nel verso opposto...lo ha tolto e riposizionato nel verso corretto,quindi lo ha rigirato e così abbiano iniziato il rapporto, anch'esso conclusosi con eiaculazione. Sono preoccupata, perchè non so se il rapporto possa considerarsi a rischio di gravidanza...purtroppo a nessuno dei due è venuto in mente in quel momento di buttare il preservativo che era stato messo in modo scorretto..Aggiungo che il primo giorno dell'ultima mestruazione è stato il 30 gennaio e ho un ciclo di 28-29 giorni, non sempre regolare. Spero mi facciate avere il prima possibile una risposta,ringrazio anticipatamente.
cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Cesare Gentili

28% attività
20% attualità
12% socialità
CARRARA (MS)
VIAREGGIO (LU)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Le probabilità di una eventuale gravidanza sono scarse in quanto da quello che riferisce il rapporto è avvento lontana dal previsto periodo ovulatorio, inoltre è necessaria una certo volume di liquido seminale affinché gli spermatozoi raggiungano l'uovo da fecondare
Dr. Cesare  Gentili
www.cesaregentili.it