Utente 405XXX
Gentili dottori,

Vi scrivo perchè ho molti dubbi e non riesco a tranquillizzarmi.

A dicembre ho smesso di prendere la pillola Miranova dopo 10 anni di assunzione.
Ho avuto il primo ciclo naturale a distanza di 30 giorni e tutti gli altri a seguire sempre a distanza di 30-31 giorni.
Prima di iniziare ad assumere la pillola avevo cicli abbondanti e dolorosi ma con la pillola sono diventati asintomatici e scarsi con perdite per lo più marroni.
Ho la sensazione che da quando ho smesso la pillola questi cicli siano ancora leggermente più scarsi (per capirci: potrei tranquillamente tenere un unico assorbente per mezza giornata nei 2 gg di flusso maggiore, il colore è marrone scuro).
Quale può essere la causa di un ciclo così? Io pensavo che dopo aver smesso la pillola sarebbe tornato abbondante e doloroso e invece niente.. Può questa essere causa di infertilità?

Ora, sto cercando una gravidanza e ad oggi (Aprile) ancora non è successo nulla. Continuo ad avere queste mestruazioni regolari ma scarse di 4-5 gg (più o meno come quando prendevo la pillola).
Ho fatto due visite ginecologiche con eco transvaginale e risulta tutto a posto (buona dotazione di follicoli ecc, endometrio una volta 7 mm e una volta 9 mm) .
Dubbi:
- leggendo in internet vedo che per l'instaurarsi di una gravidanza serve un endometrio spesso. E' vero? Se non ce l'ho perché la ginecologa mi ha detto che è tutto a posto??
- è possibile che io abbia dei cicli anovulatori anche se mi arrivano ogni mese puntuali come un orologio?
- è davvero così difficile restare incinta a 27 anni e senza alcun problema? Sono cresciuta con la fobia che 'il giorno che non usi il preservativo resti incinta subito' e invece.. :(

Ho questa gran paura di non riuscire a restare incinta nonostante io sia perfettamente sana (nessun problema presente o passato) e la mia ginecologa continua a dirmi che è tutto in ordine. Vi prego aiutatemi a fare un pò di chiarezza. Grazie.

Ps. anche mio marito teoricamente non ha nessun problema (apparentemente è sano) e non ci sono precedenti in famiglia di inferitilità. Abbiamo rapporti abbastanza regolari (circa 2 volte a sett, a volte 1 a volte 3).

[#1] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
4% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

Se i cicli sono regolari, al 90% sono anche ovulatori (può verificare anche mediante gli appositi stick in commercio, trova un articolo su questo argomento anche sul mio sito).

La qualità del flusso può cambiare anche con l'età, per cui non attribuirei significato particolare al cambio della mestruazione.

Scrive che cerca una gravidanza da dicembre, consideri che coppie sane impiegano fino a 6-12 mesi prima di ottenere una gravidanza cercata, per cui siamo ancora in fase di normalità.

Sento che questo problema la preoccupa molto, cerchi di vivere questo momento con spontaneità, l'eccessiva ricerca della cicogna di per sè rallenta il suo arrivo.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi