Utente 459XXX
Salve, ho un dubbio che non riesco a risolvere per cui chiedo quì...
Due giorni fa ho avuto un rapporto non protetto durante il quale lui non è venuto per cui all'inizio ero abbastanza tranquilla.
Ho un ciclo piuttosto regolare e ho controllato in che periodo potevo essere ed è
risultato che l'ovulazione era avvenuta il giorno prima ed ero quindi ancora in periodo fertile.
Mi sono quindi iniziata a preoccupare e mi hanno consigliato di prendere la pillola del giorno dopo e l'ho presa dopo 30 ore dal rapporto.
Il mio dubbio è: se la pillola funziona solo se il rapporto è avvenuto prima dell'ovulazione, nel caso in cui questa fosse già avvenuta, ci sono probabilità che io sia incinta e che la pillola non sia servita a nulla?

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Qui la differenza la fa il tipo di pillola post-coitale se NORLEVO o ELLAONE (per questo chiamata pillola dei cinque giorni dopo ) che interviene anche su picco ovulatorio in atto.
Altro non è possibile aggiungere perchè Norlevo e EllaOne agiscono in modo diverso.
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 459XXX

La pillola in questione è Norlevo